gambe


Genitori violenti alle partite di calcio dei figli. Ne ha parlato Maura Manca a Uno Mattina

Su Rai1, il 10 marzo 2018, a Uno Mattina, la dott.ssa Maura Manca insieme a Franco di Mare e Benedetta Rinaldi, ha parlato di genitori e di tifo violento nel calcio, partendo dal caso del padre che incitava il figlio a spaccare le gambe all’avversario, per “motivarlo” ad essere più […]

unomattina

autolesionismo cutting

Autolesionismo nei social e nelle chat di gruppo: l’influenza del digitale


L’autolesionismo: quando gli adolescenti si fanno del male da soli

L’autolesionismo è estremamente frequente durante il periodo adolescenziale eppure è ancora troppo sottovalutato, se ne parla poco, soprattutto rispetto ad altri fenomeni come il bullismo e il cyberbullismo, nonostante coinvolga allo stesso modo una notevole quantità di ragazzi. Per autolesionismo si intende quel comportamento in cui si attaccano intenzionalmente parti […]

self harm

self harm

Autolesionismo. Cosa deve fare un genitore quando scopre che il figlio è autolesionista?


2 adolescenti su 10 sono autolesionisti. Perchè lo fanno e come riconoscere i segnali

autolesionismo cutting

Iphone 6 challenge

iPhone 6 Knee Challenge: la nuova sfida delle gambe scheletriche

E’ allarmante osservare quello che succede nella rete a pochi mesi dall’inizio dell’estate. La tanto temuta “prova costume”, è un fantasma che ogni anno si ripresenta e terrorizza moltissime ragazze che tentano di correre ai ripari attraverso dimagrimenti last minute, diete “miracolose” e allenamenti fisici estenuanti. Ormai da alcuni anni […]


Gli 8 segnali per riconoscere l’autolesionismo

self harm sos genitori

gambe pelo

Social mode: ORGOGLIO DEL PELO

ORGOGLIO DEL PELO oppure HAIRY LEGS CLUB (La Lega delle gambe pelose): è l’ultima moda che arriva direttamente dall’Inghilterra. Ragazze dai 15 ai 25 anni si sono unite in una campagna contro la depilazione. Chi volesse aderire non deve far altro che fotografarsi con gambe o ascelle assolutamente non depilate. […]


Social mode: HOTDOG LEGS

HOTDOG LEGS consiste nell’effettuare un Selfie alle cosce e alle gambe mentre si è distesi su un lettino al mare o sopra un asciugamano in piscina e magari farsi qualche riga di crema sulle gambe che richiama la maionese. È implicito che è diventato un modo per mostrare le gambe […]

hotdog leg

ARTICOLI CORRELATI

Minaccia di pubblicare le tue foto intime? Come comportarsi e cosa devi sapere

Metterlo in atto è facile e veloce, quanto dannoso e soprattutto vile. Parliamo del revenge porn, fenomeno purtroppo sempre più diffuso tra i giovanissimi, che a partire dallo scorso 9 agosto, è diventato ufficialmente reato in seguito all’approvazione del disegno di legge “Codice Rosso”. Numerosi sono stati i casi di cronaca che hanno raccontato episodi...
LEGGI TUTTO

Come capire se stai vivendo una relazione tossica e come uscirne

problemi coppia

Amare una persona e viverla in una storia dovrebbe generare felicità e appagamento, ma non sempre è così. Alcune relazioni, infatti, a lungo andare possono rivelarsi addirittura nocive per il nostro benessere. Avere problemi, incomprensioni e discussioni è assolutamente normale per ogni coppia del mondo, anche per quelle più salde e felici. Fare però della lite...
LEGGI TUTTO

Adolescenti, tecnologia e sessualità: Maura Manca ne parlerà al Festival della sessuologia

Top above high angle view portrait of nice trendy attractive exquisite charming girl lying on linen sheets in lace maroon red bra taking selfie on smart gadget device posing teasing waiting husband

Domenica 15 Settembre 2019, dalle ore 12.30 alle ore 13.45, insieme al Dott. Davide Dèttore, al Dott. Giuseppe Lavenia, Presidente dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche e alla Dott.ssa Maura Manca, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza si parlerà di "Intimità e sessualità degli adolescenti: identità digitali, sexting e revenge porn. La tecnologia porta con se solo rischi o anche...
LEGGI TUTTO

La strage silenziosa dei giovani suicidi: bisogna guardare in faccia il problema

suicidio

Il suicidio è la seconda causa di morte tra i ragazzi dai 15 ai 19 anni. L’età si sta abbassando e i tassi aumentano, non solo del suicidio ma anche dell’ideazione suicidaria, dei tentativi di suicidio, della depressione infantile e adolescenziale. Secondo l’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio da parte dei teenager in due anni...
LEGGI TUTTO