gang


Baby gang e criminalità minorile. Dove stiamo arrivando? Maura Manca ne ha parlato a TgCom 24

Reati in crescita purtroppo proprio tra i più piccoli: l’età di questi ragazzi, infatti, si sta abbassando drasticamente e il fenomeno è sempre più trasversale perché coinvolge adolescenti provenienti da diverse realtà sociali. Sono normalmente violenti, per loro è un divertimento rinforzato da tutte quelle persone che nel non intervenire […]

tgcom

baby gang 1

Assenza di valori e senso di impunità: quelle azioni orribili sono consapevoli. Maura Manca ne ha parlato sul Messaggero


Baby gang sempre più violente. Non hanno limiti e colpiscono per divertimento

Ragazzi uniti e strutturati in branco che volontariamente anche per mesi, se non per anni, agiscono in modo violento prendendo di mira persone e tutto ciò che li circonda. Umiliazioni, denigrazioni, violenze fisiche, ma anche violenze a sfondo sessuale, contro persone che non sono in grado di difendersi. Comportamenti sempre […]

vandalismo violenza ragazzi

baby gang

Adolescenti sempre più devianti: l’importanza della prevenzione. Maura Manca ne ha parlato a TgCom 24

La devianza giovanile è un problema di rilevanza nazionale, un fenomeno ormai sempre più diffuso e radicato, che abbraccia tutti quei comportamenti che infrangono una norma socialmente accettata e condivisa e corrisponde all’acquisizione di un ruolo o di una identità sociale, individuale o di gruppo. In adolescenza tali comportamenti si possono manifestare […]


Record di baby-criminali: reati sempre più violenti. È allarme per i pestaggi

Le denunce sono stabili, ma i ragazzi restano in affidamento per periodi sempre più lunghi. “Simpa-Schiavo”. Sul telefonino lo avevano rubricato così, perché da qualche mese lo stavano – appunto – schiavizzando e si apprestavano allo “show degli show” nella vacanza a Prato Nevoso (Cuneo). Durante la quale un ragazzino […]

baby gang 1

baby gang 1

Sbattere i dodicenni in galera non risolve il problema delle baby gang

È vero che stringersi come una morsa intorno alla devianza minorile e togliergli l’illusione della impunità e degli sconti di pena rappresenta un deterrente importante, ma bisogna sradicare il germe della violenza dalla radice. Abbassare il limite dell’imputabilità da 14 a 12 anni perché oggi, sotto i 14 anni chi […]


Ragazzi violenti che usano le armi anche a scuola. Dove arriveremo?

I casi di cronaca dipingono un quadro decisamente preoccupante che chi lavora nel campo della devianza minorile ha quotidianamente davanti agli occhi. È indubbio che ci sia un incremento dell’uso di armi tra i giovanissimi che ricorrono con sempre più facilità a tirapugni, manganelli, armi da taglio in genere coltelli, […]

ragazzi violenti coltello aggressione

educati alla violenza

Educati alla violenza. Storie di bullismo e baby gang

La violenza giovanile sembra essere diventata una vera e propria emergenza sociale. Non parliamo solo di bullismo ma anche della diffusione di bande giovanili che mettono in atto comportamenti criminali. Si tratta di bande non governate da leggi morali, che per questa ragione sono estremamente pericolose, agiscono in modo impulsivo, spesso […]


Le baby gang: ragazzi “orfani” di educazione

È allarme in Italia per il fenomeno delle violente baby gang napoletane che sta occupando le pagine di cronaca nera nelle ultime settimane. Ne abbiamo parlato con la Dottoressa Maura Manca, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza. Davanti a che tipo di fenomeno ci troviamo?  Stiamo assistendo a gruppi di adolescenti che si uniscono e si […]

baby gang

rai radio 1

Adolescenti sempre più violenti: il potere del branco

Su Radio Rai 1, il 16 gennaio 2018, nel programma “La Radio ne parla” con Eleonora Belviso e Francesca Ceci, la dott.ssa Maura Manca ha parlato in diretta del dilagare della violenza tra i più piccoli, di adolescenti in branco e delle possibili soluzioni. La cronaca racconta quotidianamente di adolescenti senza controllo, […]


ARTICOLI CORRELATI

Romanzi e film che parlano di sessualità. È giusto vietarli ai figli o meglio viverli con loro?

After

Non è per niente facile star dietro ai figli e a tutte le loro attività, soprattutto quando crescono, quando si mimetizzano nelle loro stanze e blindano la loro vita dentro uno smartphone, a cui è affidata la custodia dei loro segreti e della loro quotidianità. Oggi come oggi, impedirgli di entrare in contatto fin da...
LEGGI TUTTO

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Ragazzi stanchi e sotto pressione: come sopravvivere all’ultimo mese di scuola?

brutti-voti-a-scuola

Giunti quasi al termine dell’anno scolastico, aumentano stress e tensioni sperimentate dai ragazzi nel tentativo di gestire al meglio lo sprint finale. Tra voti da recuperare, paura di prendere debiti e rischio di bocciature, le ultime verifiche e interrogazioni diventano la preoccupazione principale per ragazzi e genitori. Ogni anno ragazzi e genitori si trovano ad...
LEGGI TUTTO

Anche un genitore può piangere

donna tristezza

“Devi essere forte!” “Non piangere davanti ai bambini” “Non ti far vedere debole” Sono frasi che sentiamo molto spesso, che purtroppo fanno parte della nostra cultura, che accettiamo senza un minimo di pensiero critico e senza metterle mai in discussione. L’errore di fondo è che il pianto sia sinonimo di debolezza e di poca mascolinità,...
LEGGI TUTTO

Ansia da notifica: e se fossero i genitori a trasmetterla ai ragazzi?

adole social

Quando si tratta di social e tecnologia si punta spesso il dito contro gli adolescenti, colpevoli secondo i genitori di essere sempre attaccati agli schermi di smartphone e tablet. Eppure gli adulti sembrano non essere immuni dall’invasione tecnologica: fanno fatica anche loro a staccarsi dagli schermi e, impegnati tra social e chat, controllano costantemente ogni...
LEGGI TUTTO

L’orrore di Manduria: ucciso dalle violenze e dal silenzio

volto a metà violenza

Sono sempre di più i reati che vedono protagonisti purtroppo ragazzi sempre più piccoli: l’età, infatti, si sta abbassando drasticamente e il fenomeno della violenza è sempre più trasversale perché coinvolge adolescenti provenienti da diverse realtà sociali. Si tratta di giovani normalmente violenti: per loro è un divertimento rinforzato da tutte quelle persone che nel...
LEGGI TUTTO

Basta mettere l’educazione civica e togliere le note per ricreare l’alleanza scuola-famiglia?

scuole elementari

In realtà si otterrebbe di più ricordando quello che è davvero una nota: una segnalazione La riforma dell'insegnamento, che reintroduce in modo specifico l'educazione civica nelle scuole elementari e medie, è stata approvata il 2 maggio alla Camera. L’iter non è ancora concluso, il provvedimento passerà ora all'esame del Senato. Tra gli emendamenti ne è stato approvato...
LEGGI TUTTO

Perchè i ragazzi trascorrono più tempo con gli amici che con la famiglia?

influenza gruppo

Genitori e figli adolescenti si trovano ad affrontare una miriade di cambiamenti, che coinvolgono anche le relazioni. I ragazzi cercano e acquisiscono maggiore autonomia, fanno nuove amicizie, iniziano a stare sempre di più con i coetanei, spesso parlando e condividendo di meno con mamma e papà. In adolescenza è possibile far parte di numerosi gruppi:...
LEGGI TUTTO

Niente più note alle elementari. Maura Manca ne ha parlato a Tg2 Italia

tg 2 italia

Grande ritorno dell'educazione civica alle elementari e abolizione delle sanzioni disciplinari, dalla nota sul registro all'espulsione. La riforma dell'insegnamento alla convivenza civile, che reintroduce l'insegnamento dell'educazione civica nelle scuole elementari e medie, è stata approvata il 2 maggio alla Camera con 451 sì e tre astenuti. L’iter  non è ancora concluso, il provvedimento passerà ora...
LEGGI TUTTO

Cosa fare se il tuo fidanzato vuole controllare sempre smartphone e social?

smartphone-958066_640

Chi di noi non ha sempre in tasca o nello zaino uno smartphone? Ormai è forse l’oggetto più usato, soprattutto dagli adolescenti come te: ogni momento è buono per dare un’occhiata alle notifiche o controllare i social. Tanto che oggi hanno un ruolo anche nel mantenere le amicizie e le relazioni. Non sono poche, poi, addirittura le storie d’amore...
LEGGI TUTTO

Baby gang e criminalità minorile. Dove stiamo arrivando? Maura Manca ne ha parlato a TgCom 24

tgcom

Reati in crescita purtroppo proprio tra i più piccoli: l’età di questi ragazzi, infatti, si sta abbassando drasticamente e il fenomeno è sempre più trasversale perché coinvolge adolescenti provenienti da diverse realtà sociali. Sono normalmente violenti, per loro è un divertimento rinforzato da tutte quelle persone che nel non intervenire e nel sottovalutare i loro...
LEGGI TUTTO