generazione hashtag


Sull’Osservatorio Cyberbullismo di Repubblica.it: Facebook, ragazzi italiani poco attenti alla privacy. Il 16% ha un profilo pubblico

Maura Manca e  Daniele Grassucci abbiamo spiegato la nuovissima campagna Social School lanciata da Facebook in collaborazione con Skuola.net e la supervisione scientifica dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza. Partiti dai dati di una ricerca fatta per Facebook dove sono state tirate fuori le criticità legate all’uso dei social, si è arrivati a […]

repubblica

cobweb

Stupri in diretta, suicidi e aggressioni live sui social network. Cosa sta succedendo ai ragazzi tecnologici?

In questi mesi saltano all’occhio e spaventano le nuove tendenze comportamentali degli adolescenti. I casi di cronaca riportano di suicidi in diretta sui social network, di aggressioni in branco live e adesso anche di stupri di gruppo pubblicati in diretta sui profili social. L’allarme è scattato dopo l’ennesimo caso accaduto […]


Genitori e adescamento online: i 10 consigli per prevenirlo

I ragazzi dovrebbero sempre trovarsi nella condizione di poter parlare di tutto ciò che accade online e raccontare ai genitori le loro esperienze digitali, senza la paura di essere bloccati o di ricevere punizioni restrittive. Aiutare i figli a navigare in rete in modo sicuro significa adottare regole chiare e […]

adescamento

abuso-tecnologia1

Come aiutare i figli a disintossicarsi e a staccarsi dallo smartphone? Ecco i consigli per una sana dieta digitale

Troppi adolescenti, fanno un uso eccessivo della tecnologia e senza rendersene conto si ritrovano assorbiti completamente dallo schermo del proprio smartphone, estraniati totalmente dal contesto e disconnessi dal mondo reale. E’ vero che la dipendenza non corrisponde solo al numero di ore trascorse in rete, ma è vero anche, che oggi […]


Autolesionismo tra gli effetti più preoccupanti del cyberbullismo. Sull’Osservatorio Cyberbullismo di Repubblica.it

Il cyberbullismo è un fenomeno che ha tantissime sfaccettature, si manifesta con svariate modalità e con differente intensità e gravità. Coinvolge bambini e adolescenti sempre più piccoli, che fin dalla tenera età, si aggirano con in mano un’arma senza porto d’armi, senza che nessuno gli abbia ben spiegato che, se […]

repubblica

TG2

Le nuove patologie legate ad uno smartphone: i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza al Tg2

Il bellissimo servizio del Tg2 approfondisce le nuove patologie legate ad un utilizzo distorto dello smartphone e riporta i dati allarmanti dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza: infatti, 5 adolescenti su 10 dichiarano di trascorrere più di 6 ore al giorno di fronte ad uno schermo, 8 su 10 sono affetti dalla Nomofobia, […]


bimba cell

Figli che abusano dello smartphone, a volte è colpa delle separazioni e dei divorzi

Quando si dà lo smartphone in mano ai figli, si deve sempre prestare molta attenzione. Quando sono molto piccoli e utilizzano quello del genitore, i cellulari devono essere assolutamente predisposti per il bambino, ed essere in modalità “non puoi accedere neanche per sbaglio” a tutti i contenuti della rete e del telefono […]


Adolescenti iperconnessi. Like addiction, Vamping e Challenge sono le nuove patologie

cellulare wathsapp

tg 2

Connessi e dis-connessi. Come è cambiato il modo di comunicare della Generazione Hashtag?

Non solo gli adolescenti, anche gli adulti vivono costante connessi alla rete, con uno smarpthone in mano, dipendenti dalle sue funzioni tante volte senza accorgesene tanto è diventato un uso abituale. Senza demonizzare la tecnologia e tutti i suoi aspetti positivi, soprattutto per i ragazzi ci sono tanti rischi che […]


ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi e devianza: perché non sempre i lavori socialmente utili sono la soluzione? L’intervista a Maura Manca

baby gang

Oggi ci troviamo con sempre maggiore frequenza davanti a gruppi di adolescenti che si uniscono e si strutturano con dei comportamenti devianti, sistematici e ripetitivi. Quando ci troviamo di fronte a certe forme brutali di violenza, parliamo di ragazzi che non hanno sviluppato adeguatamente un senso morale, che non hanno una struttura di personalità tale...
LEGGI TUTTO

Giovani e social. Adolescenti ossessionati dalla popolarità online. L’intervento a Rai News 24

foto rai news 24

La ricerca compulsiva dell’approvazione social sta intaccando l’autostima dei ragazzi e condizionando il loro umore, fin dall’infanzia.   Vivono una sorta di ansia da esposizione, dove gli altri diventano il pubblico che, seppur dietro uno schermo, osserva, risponde e giudica, anche severamente. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, rilevati su un campione di circa 12.750 studenti...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli difficili. Come prevenire la devianza dei giovani? Maura Manca ne ha parlato a Radio 24

Lonely child with a suitcase and a teddy bear on road

Fare il genitore è un mestiere veramente difficile, molte volte si rincorrono questi ragazzi sempre più spogliati della voglia di vivere, che non hanno più riferimenti e che arrivano a trasgredire, a valicare ogni confine, senza assumersi alcuna responsabilità delle proprie azioni devianti. Cosa può fare un genitore di fronte a questo? Sicuramente, è necessario...
LEGGI TUTTO

Genitori violenti. I figli non sono un oggetto su cui scaricare le proprie frustrazioni

shutterstock_123266287

Non esiste condotta sbagliata di un figlio che possa giustificare punizioni corporali e torture, non solo fisiche, anche psicologiche, inflitte da un padre, da una madre, da un nonno/a o da una tata. Non c’è peggior tradimento di quello di un genitore, di chi ti dovrebbe amare e, invece, è causa del tuo male. Sono...
LEGGI TUTTO

Social senza like per aiutare gli adolescenti ossessionati dalla popolarità online. Qual è l’impatto dei like sull’autostima e sull’umore dei ragazzi?

like

Sono sempre più numerose le critiche che vengono rivolte alle piattaforme di social media per il loro impatto negativo sulla salute mentale degli utenti, soprattutto dei bambini e degli adolescenti, tanto che in alcuni Paesi si stanno effettuando sperimentazioni che impediscono la visione del numero dei mi piace, finalizzate al comprendere come tutelare maggiormente i...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO