gestione


La partita più difficile dei 12 piccoli calciatori intrappolati in Thailandia

I piccoli calciatori intrappolati nella grotta hanno scritto dei messaggi ai genitori rassicurandoli e dicendogli di stare tranquilli. ‬ ‪È normale che scrivano ai genitori cercando di tranquillizzarli, hanno la voglia e la speranza di uscirne vivi perché, fortunatamente per loro, non comprendono la reale gravità della loro situazione. Si […]

bambini grotta

padrieterni

Come gestire la distanza quando i figli sono in vacanza da soli? Maura Manca a Radio 24

Su Radio 24, il 1 luglio 2018, nel programma “I Padrieterni”, con Matteo Bussola e Federico Taddia, la dott.ssa Maura Manca ha parlato di figli che vanno in vacanza da soli e di come i genitori possono gestire i loro movimenti di autonomia e indipendenza. Che si tratti di veri e propri […]


L’importanza di tutelare sempre il benessere dei figli, anche nelle separazioni. Maura Manca a La vita in Diretta Estate

In diretta su Rai 1, a La Vita in Diretta Estate, il 19 giugno 2018, con Gianluca Semprini e Ingrid Muccitelli, insieme ad Anna Pettinelli, Monica Leofreddi e Gian Ettore Gassani, abbiamo parlato di un tema molto importante, la tutela dei figli nelle separazioni e il diritto di crescere con entrambi […]

Maura Vita in diretta 2 per sito

prima prova

SOS prima prova. Gestire le paure, blocco dello scrittore e ruolo dei genitori

La prima prova scritta rappresenta il primo grande scoglio da superare, è la partenza di tutto l’esame. Per questa ragione alla vigilia del fatidico giorno la mente è affollata da tutta una serie di pensieri catastrofici. L’agitazione e la paura sono assolutamente normali, l’importante è che non diventino troppo intense […]


Figli più autonomi e responsabili si può! Basta partire dalla scuola

Capita spesso che tanti genitori si lamentino che i figli hanno continuamente bisogno di loro e che non sono autonomi, ma nello stesso momento, anche senza volerlo, sono i primi a non riuscire a lasciarli andare, a voler essere presenti in ogni momento della loro vita fino a diventare indispensabili […]

crescere autonomia

adolescenti e vdeogiochi

I giochi online sono diventati un covo di violenza e insulti e i genitori non lo sanno

Negli ultimi anni, sono sempre più numerosi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi e che vengono calamitati dagli schermi, trascorrendo molte ore della loro giornata o settimana a giocare in rete. Non solo incontri, squadra e giocate insieme, ma veri e propri scontri, una competitività che diventa […]


Perché tanti adolescenti scattano come molle e non sanno gestire le proprie emozioni?

Capita spesso che gli adolescenti agiscano in base all’impulso del momento senza un minimo di capacità riflessiva, soprattutto, in merito alle conseguenze delle proprie azioni. Si tratta solitamente di un percorso che parte da molto lontano, influenzato anche dall’ambiente in cui si vive e dall’educazione ricevuta. I genitori devono pilotare […]

genitori e filgi

Non rendiamoli analfabeti da un punto di vista emotivo. Come stimolare l’empatia?

I bambini e i ragazzi crescono in una società che tende un pò troppo all’individualismo, si dà poco valore all’altro e alle sue emozioni e si attribuisce un peso eccessivo ai confronti, intesi come necessità di dimostrare la propria supremazia sull’altro.  Basti vedere come anche sui social network non ci […]

cooperazione non competizione scuola

madre figlia

Il troppo amore per un figlio può portare ad ottenere l’effetto contrario, a non fare il suo bene, ma quello del genitore

Oggi un genitore è molto più presente nella vita di un figlio, anche troppo, nella gestione quotidiana, nella scansione della sua vita, nell’organizzazione. Si tende ad evitargli i problemi, si cerca di controllarlo e di essere presenti su tutto. Gli ostacoli della vita e le difficoltà sono un’opportunità di crescita, […]


ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi Violenti. Un viaggio nelle menti di vittime e aggressori

ragazzi violent

«Se vogliamo combattere la violenza, dobbiamo spogliare vittime e carnefici dei loro ruoli, ridare loro la dignità, la possibilità di scegliere, di esprimersi e di sviluppare quella capacità che permette di affrontare se stessi e il mondo circostante senza paura».   Autolesionismo, violenza di genere, stalking, revenge porn: sono solo alcune delle forme di quotidiana...
LEGGI TUTTO

Chi sono gli adolescenti autolesionisti? Sono vittime di bullismo, sole e depresse che abusano di alcol

cutting 2

L’autolesionismo è una delle problematiche adolescenziali più diffuse a partire dai 12-13 anni di età. È sommersa, lo fanno di nascosto, chiusi nel loro silenzio e nella loro vergogna. Parliamo di 2 adolescenti su 10 che scaricano il proprio dolore, la propria sofferenza sul corpo attraverso tagli sulle braccia o sulle gambe, ferite con oggetti...
LEGGI TUTTO

Selfie killer. Rischiare la vita pur di ottenere popolarità e riconoscimento

daredevilselfie

Siamo nell'era dei selfie e delle immagini che oramai hanno sostituito il canale della comunicazione verbale: il racconto non è più efficace e la capacità immaginativa è soppressa dalle video-selfie testimonianze. Si è credibili solo se si è muniti di immagini, altrimenti il livello di attenzione, e di conseguenza anche di popolarità, cala vertiginosamente. E'...
LEGGI TUTTO

Giochi e selfie che uccidono: perché i ragazzi giocano con la loro vita?

parkuor- si

Sempre più spesso i ragazzi, anche quelli considerati “normali”, ossia che non manifestano segni evidenti di disagio, che vanno regolarmente a scuola, che fanno sport o che hanno una famiglia, possono mettere a rischio la propria incolumità per quelli che loro chiamano e vivono come giochi, anche attraverso la ricerca di selfie estremi, messi in...
LEGGI TUTTO

I ragazzi preferiscono WhatsApp alla comunicazione dal vivo. A cosa fare attenzione?

cellulare comunicare

Le modalità comunicative dei bambini e degli adolescenti hanno indubbiamente subìto delle profonde trasformazioni: tutto è digitalizzato e lo smartphone è diventato come una protesi della propria identità e parte integrante della propria vita. La maggior parte delle loro comunicazioni, infatti, avviene ormai attraverso le chat di messaggistica istantanea, tra cui un ruolo primario spetta...
LEGGI TUTTO

A Roma la Seconda Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche “RelAzioni e CambiaMenti”

Convegno Lavenia

A Roma il 10 novembre 2018 si terrà la Seconda Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche “RelAzioni e CambiaMenti” presso l'Auditorium del Massimo (zona Eur) dalle ore 9.30 alle ore 19.30, organizzato dall'Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo in collaborazione con Giunti. Questo importante evento formativo rivolto alla cittadinanza e agli specialisti del settore ha...
LEGGI TUTTO

Sfide folli come una droga: così i social attirano le prede. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

qn 600x400

Sul Quotidiano Nazionale del 13 settembre 2018, un'intervista di Alessandro Belardetti alla dott.ssa Maura Manca sull'ennesimo ragazzo morto a soli 14 anni, Igor, per colpa di un gioco mortale. Il giovane, sportivo e appassionato di arrampicata in montagna, si è soffocato con una corda da roccia nella sua cameretta, alle porte di Milano. Si pensa...
LEGGI TUTTO

Sigarette elettroniche diffuse anche tra i più giovani. Quali rischi per la salute?

sigaretta elettronica

L’utilizzo della sigaretta elettronica (e-cig) sta diventando sempre più popolare, non solo tra gli adulti, ma anche tra i giovanissimi. Sebbene le e-cig dal punto di vista cancerogeno siano meno pericolose per la salute rispetto alle sigarette normali, pare non si possano escludere effetti negativi, soprattutto se l’uso diventa abituale. Sempre più spesso anche gli...
LEGGI TUTTO