grooming


Nella rete della rete. Chi sono gli adolescenti iperconnessi e a cosa vanno incontro?

I bambini, fin da piccolissimi vengono dotati di un mezzo proprio che gli viene regalato dai genitori in media a partire dai 9 anni, senza essersi prima sincerarsi che abbiano acquisito le competenze per conseguire la patente per navigare da soli schivando i pericoli della rete. Il problema, però, è […]

smartphone

GR2

Adolescenti nella rete della rete: quali sono i pericoli? Maura manca lo spiega al GR 2

Su Radio Rai 2, al GR 2, il 21 ottobre 2017, la dott.ssa Maura Manca ha parlato dei pericoli a cui possono andare incontro i ragazzi quando navigano nel web e utilizzano la tecnologia. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza su 11.500 ragazzi su tutto il territorio nazionale, dagli 11 […]


Una chat che consente di parlare con sconosciuti: Omegle. Pericolo grooming, quali sono i numeri?

Gli adolescenti sono spesso convinti di poter evitare i pericoli e i rischi che incontrano in Internet, dove ci sente più protetti dall’anonimato, ma dove non sempre le cose sono realmente ciò che sembrano. Può così accadere che gli adolescenti utilizzino servizi chat e messaggistica istantanea per parlare con degli […]

adult-1847044_960_720.jpg

sos ado dipendenza cellulare

Condivisioni e iperconnessione portano i ragazzi a divertirsi sulle spalle degli altri senza rendersi conto di far del male

Gli adolescenti sono sempre più iperconnessi e la maggior parte di loro arriva a gestire in parallelo 5-6 profili, insieme a 2-3 app di messaggistica istantanea, rendendoli  estremamente dipendenti dalla rete e dal suo utilizzo. Da un recentissimo studio di ricerca condotto dall’università La Sapienza di Roma, la Polizia Postale […]


Gruppi della morte e del suicidio, dove nasce il Blue Whale Game ed esiste veramente?

Oggi la domanda più gettonata è “ma il Blue Whale Game esiste davvero o è una bufala?”. Se la risposta fosse nel mezzo, rispondo in maniera provocatoria? Significa che per rispondere in maniera efficace ed appropriata dobbiamo analizzare il problema a 360°. Che in rete ci siano gruppi in cui […]

horror game

ragazzi selfie

Giochi in rete e sfide in cui rischiano di morire. Cosa devono fare i genitori e come possono accorgersi se i figli sono in pericolo?

Sembra assurdo ma oggi i genitori devono fare i conti anche con le sfide che i ragazzi si lanciano nel web e con i giochi che si diffondono in rete in cui osano, vanno alla ricerca del limite e rischiano anche la loro vita come per esempio nel caso del […]


Profili finti e trappole online a sfondo sessuale. Quali rischi per i ragazzi?

Sono sempre di più i malintenzionati che si nascondono dietro i profili finti, facendo credere di essere qualcun altro, pur di attrarre la vittima nella propria rete. Vengono utilizzati spesso profili falsi di ragazze o ragazzi attraenti per manipolare e incantare la vittima, farsi inviare materiale intimo e sessuale e poi […]

porno

grooming sos adolescenti

Grooming online in aumento: adolescenti ingannati da “finti vip”

Ennesimo caso di adescamento online da parte di un adulto malintenzionato che, dietro un profilo social falso, si fingeva un idolo adolescenziale per sedurre le sue vittime e manipolarle al fine di avere conversazioni di natura sessuale in chat e farsi inviare foto intime. Casi di questo tipo, sempre più […]


Social e chat sconosciute ai genitori: quale relazione con i comportamenti devianti in rete?

Gli adolescenti di oggi, con smartphone e tablet sempre a portata di mano, hanno un accesso estremamente facilitato alla rete, vivono perennemente connessi e comunicano con gli altri attraverso la tecnologia. Più di 9 adolescenti su 10 (94%) utilizzano Internet per parlare con gli amici, in genere tramite chat e […]

social network

sexting

Diffusione materiale intimo tra gli adolescenti: i pericoli del Sexting. Cosa possono fare i genitori per prevenire?

Gli adolescenti sono completamente immersi nelle dinamiche social, vivono relazioni tecno-mediate, dove la curiosità, l’esplorazione e la conoscenza sono giocati attraverso l’uso della rete. In tutto questo marasma di informazioni distorte e di condivisioni istantanee, la sfera affettiva, relazionale e sessuale sembra risentirne profondamente. Un’inappropriata educazione all’uso sano e consapevole […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento. Il 14 giugno seminario a Nuoro

self harm

A Nuoro venerdì 14 giugno 2019, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso Pratosardo, nella sala CESP, si terrà il seminario clinico "Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento", con la finalità di analizzare il fenomeno dell'autolesionismo, ancora troppo sottovalutato, sebbene sia molto diffuso tra i ragazzi già a partire dagli 11 anni...
LEGGI TUTTO

Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli? Il 13 giugno a Nuoro

adolescente triste

A Nuoro giovedì 13 giugno 2019, dalle ore 17.30 alle ore 20.00 presso la Biblioteca S. Satta, si terrà l’evento “Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli?, tra le iniziative delle Settimane del Benessere Psicologico. L'incontro pubblico ha la finalità di analizzare le problematiche e i disagi che colpiscono molti adolescenti di oggi, sempre più...
LEGGI TUTTO

I morti per selfie sono diventati ormai un’emergenza. Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina

foto maura unomattina selfie

Sono tanti i giovani che, alla ricerca di like e condivisioni sui social, arrivano a scattarsi selfie estremi e pericolosi, con il rischio di farsi del male, mettendo a repentaglio anche la loro vita. Purtroppo si continua a non lavorare sulla prevenzione, a parlare solo delle conseguenze e a leggere di adolescenti che hanno perso la...
LEGGI TUTTO

Baby calciatori abusati dal procuratore: la promessa di una carriera diventa una trappola

calcio

La drammatica storia dei giovani calciatori abusati dal procuratore della AS Roma (che risulta completamente estranea ai fatti) che venivano affidati e si affidavano a lui nella speranza di diventare calciatori famosi: è solo un tassello di un quadro più oscuro che preoccupa qualsiasi genitore. Creava illusioni e approfittava di sogni e desideri per abusarne sessualmente....
LEGGI TUTTO

Anche un genitore può piangere

donna tristezza

“Devi essere forte!” “Non piangere davanti ai bambini” “Non ti far vedere debole” Sono frasi che sentiamo molto spesso, che purtroppo fanno parte della nostra cultura, che accettiamo senza un minimo di pensiero critico e senza metterle mai in discussione. L’errore di fondo è che il pianto sia sinonimo di debolezza e di poca mascolinità,...
LEGGI TUTTO