insonnia


Le notti insonni degli adolescenti: come intervenire?

I ragazzi di oggi dormono troppo poco e male. I genitori non possono passare le notti insonni a monitorare i figli che non si rendono conto di quanto non dormire influisca negativamente sull’umore e sul rendimento scolastico.

nottambuli

Male high school student asleep in class --- Image by © Image Source/Corbis

Adolescenti con la crisi da rientro, insonni e dipendenti dalla tecnologia

Ci vuole veramente poco tempo per dimenticare i benefici di una vacanza. Basta rientrare nella routine quotidiana, ripartire con la scuola e tutte le attività collaterali che le ruotano intorno per ricreare in pochissimo tempo le condizioni di stress e di tensione pre-vacanza. Talvolta gli adolescenti manifestano delle vere e proprie […]


Smartphone e tablet usati come baby-sitter o ciucci digitali: aumentano i disturbi del sonno per bambini e ragazzi

È sempre più frequente vedere bambini, anche molto piccoli, con lo smartphone o il tablet in mano per giocare, ascoltare e guardare video delle loro canzoncine preferite, disegnare sulle apposite applicazioni; troppo spesso tali dispositivi finiscono per essere utilizzati come una sorta di sostituto della babysitter o come ciuccio digitale […]

sonno e tablet

Bambini che non dormono: come favorire il riposo notturno?

Il 35-40% dei bambini italiani in età scolare dorme meno di 9-10 ore per notte, quantità indicata dalla National Sleep Foundation come ideale per la salute nella fascia di età compresa tra i 6 e i 13 anni. Lo rivelano i risultati dell’indagine realizzata dalla Società italiana di pediatria preventiva […]

incubo

ansa

Student burn out, il mal di scuola arriva ancora prima del back to school

Circa 8 milioni di studenti in classe e 3 su 5 sperimentano crisi di ansia e di panico. Tanti di loro soffrono, infatti, il rientro in classe, non lo affrontano in maniera positiva, vivono una vera e propria condizione di burn out. Troppo pressati da una scuola che forse deve rivedere […]


Student burn out: il mal di scuola viene ancora prima dellʼinizio

Circa 8 milioni di studenti in classe. Tanti di loro soffrono il rientro, non lo affrontano in maniera positiva, vivono una vera e propria condizione di burn out: sono agitati, insonni e svogliati. Troppo pressati da una scuola che forse deve rivedere in parte la didattica, secondo Daniele Grassucci Direttore […]

tgcom

insonnia adolescenti

Inizio delle lezioni: la campanella al mattino suona troppo presto per gli adolescenti?

La campanella che segna l’inizio delle lezioni scolastiche sembra suonare troppo presto e i ragazzi non dormono abbastanza, soprattutto coloro che devono prendere un mezzo di trasporto per raggiungere la scuola. La carenza di sonno, d’altra parte, sembra poi ripercuotersi su apprendimento, rendimento scolastico e tono dell’umore.   È un […]


Mio figlio non riesce ad addormentarsi: come posso aiutarlo?

L’insonnia può essere determinata da diversi fattori: ambientali (rumore, luce, temperatura della stanza), psicologici (angoscia, ansia, depressione) o psico-fisiologici (stress, preoccupazioni, tensioni). Tra i tanti fattori, ansia, preoccupazione per gli esami, carico di studio e impegni diurni numerosi possono ritardare sempre più l’orario in cui i ragazzi riescono a rilassarsi […]

insonnia adolescenti

nottambulo

Le notti insonni degli adolescenti impegnati tra social e chat: il vamping

I teenager socializzano spesso e volentieri sul web, anche durante la notte. Un’abitudine, diventata già una moda tra i ragazzi, che arriva dall’America e si sta diffondendo anche in Italia: rimanere svegli tutta la notte per inviare messaggi e tweet, per chattare e postare commenti o foto. Il fenomeno si […]


ARTICOLI CORRELATI

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Figli con i debiti uguale ancora ansie fino a settembre! Come districarsi tra vacanze e studio?

stress studio

Ormai la scuola è finita e le vacanze sono iniziate, ma c’è chi si ritrova a fare i conti con i temutissimi debiti. L’angoscia di dover passare un’estate da “rimandati”  aleggia sull’estate di tanti ragazzi e genitori, e rischia di diventare un vero e proprio tormento fino a settembre, quando si avrà il verdetto definitivo....
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con la maturità dei figli. Come comportarsi per gestire le loro paure?

report scuola

L’esame di maturità è una tappa importante per i ragazzi, viene investita spesso di ansie e paure, non tanto per l’esame in sé, ma per tutto quello che rappresenta a livello simbolico, un momento di passaggio cruciale che si carica emotivamente di tanti significati: crescere, essere catapultati nel “mondo dei grandi”, scegliere finalmente la propria...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO

Abbuffate alcoliche: un problema sottovalutato, ma sempre più diffuso tra i giovani

alcol ragazzi

L’abuso di bevande alcoliche è ancora troppo sottovalutato, nonostante sia estremamente diffuso e comporti conseguenze gravissime sulla salute. I numeri relativi ai giovani che consumano alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati di una recente ricerca dell'Istituto Toniolo, pubblicata all'interno del volume “La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2019” (https://www.istitutotoniolo.it/la-condizione-giovanile-in-italia-rapporto-giovani-2019/) ....
LEGGI TUTTO

Adolescenti, fino a 6 ore al giorno attaccati allo smartphone e dipendenti dalle notifiche

chat 2

Secondo i dati dell'Osservatorio nazionale sull’adolescenza, più i ragazzi crescono e più la loro dipendenza dal cellulare aumenta. E anche nei momenti di pausa restano attaccati al telefono, incapaci di gestire la noia. "E gli adulti non danno il buon esempio" Passano dalle tre alle sei ore al cellulare, lo usano anche a scuola nonostante i...
LEGGI TUTTO