legge


Per contrastare il revenge porn non basta la politica repressiva

Il revenge porn, ossia la vendetta pornografica, racchiude tutta una serie di comportamenti vili e violenti che invadono e distruggono la vita di una persona, che pagherà un prezzo troppo caro, e vengono messi in atto attraverso le condivisioni, la pubblicazione, l’invio e la diffusione di video o immagini intime […]

smarpthone sexting revenge porn (1)

povera patria

La prostituzione minorile: ragazzine sfruttate e sempre meno tutelate. Ne ha parlato Maura Manca a Povera Patria

La prostituzione minorile è un fenomeno estremamente diffuso nel nostro Paese, un problema gravissimo, complesso e stratificato, che non può avere una soluzione semplice. Il problema della prostituzione va certamente analizzato su diversi livelli. Uno degli aspetti più gravi, di cui troppo spesso non si parla, è che le strade […]


Sbattere i dodicenni in galera non risolve il problema delle baby gang

È vero che stringersi come una morsa intorno alla devianza minorile e togliergli l’illusione della impunità e degli sconti di pena rappresenta un deterrente importante, ma bisogna sradicare il germe della violenza dalla radice. Abbassare il limite dell’imputabilità da 14 a 12 anni perché oggi, sotto i 14 anni chi […]

baby gang 1

cyberbullismo

E’ online il modulo per denunciare i cyberbulli. Come funziona e dove scaricarlo?

La legge 71/17 sul cyberbullismo contenente le “Disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione ed il contrasto del fenomeno” è entrata in vigore a giugno 2017, denotando il raggiungimento di un obiettivo importante verso la tutela di coloro che subiscono ingiustamente prevaricazioni attraverso gli strumenti tecnologici e la rete […]


cyberb

Cyberbullismo, 1 adolescente su 10 ne è vittima

Il 17 maggio del 2017 la camera approvava in via definitiva, con 432 favorevoli ed una sola astensione, la legge sul contrasto al cyberbullismo. Evidente, ieri come oggi, la necessità di creare un apparato normativo dedicato al fenomeno, in particolare in riferimento alle scuole e agli adolescenti, confermata dai più recenti […]


Sui social a 16 anni. La legge contro il cyberbullismo è già vecchia

È passato un anno dall’approvazione della legge per il contrasto del cyberbullismo. Una legge molto dibattuta, che ha avuto un percorso lungo e difficile. Ad un anno dalla sua approvazione ci sono delle considerazioni importanti da fare. È vero che rappresenta un segnale forte, che si sia smosso qualcosa e […]

Cyberbullismo-legge

notifihe cell

Cyberbullismo. Pro e contro dell’ammonimento. La prima applicazione della legge in Italia

La procedura di ammonimento è uno degli aspetti più salienti della legge proposta dalla senatrice Elena Ferrara ed è stata pensata in un’ottica puramente rieducativa e riparativa, non repressiva, con la finalità di rendere consapevole il minore delle sue azioni aggressive e della gravità di certi episodi e avvertirlo del […]


Con la legge contro il cyberbullismo cosa cambierà per i genitori e per i figli?

Il fatto che sia entrata in vigore la legge contro il cyberbullismo rappresenta un obiettivo davvero importante per la tutela dei minori, vittime di tutte quelle forme di prese in giro, diffamazione, denigrazione e aggressione contro uno o più coetanei, amici o compagni. Un genitore deve conoscere prima di tutto […]

cyberb

smartphone

Cyberbullismo: studio, chirurgia estetica e ‘dieta alcol’, gli effetti delle offese

Il 34% delle vittime di cyberbullismo ricorrerebbe alla chirurgia sia estetica che plastica per migliorare il proprio corpo; il 10% dei giovani è affetto da drunkoressia, un mix micidiale tra bevute alcoliche e anoressia. Sono tra i devastanti effetti delle persecuzioni dei bulli che finiscono spesso per provocare reazioni incontrollate […]


ARTICOLI CORRELATI

SOS prima prova. Gestire le paure, blocco dello scrittore e ruolo dei genitori

prima prova

La prima prova scritta rappresenta il primo grande scoglio da superare, è la partenza di tutto l’esame. Per questa ragione alla vigilia del fatidico giorno la mente è affollata da tutta una serie di pensieri catastrofici. L’agitazione e la paura sono assolutamente normali, l’importante è che non diventino troppo intense e si perda il controllo...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con la maturità dei figli. Come comportarsi per gestire le loro paure?

report scuola

L’esame di maturità è una tappa importante per i ragazzi, viene investita spesso di ansie e paure, non tanto per l’esame in sé, ma per tutto quello che rappresenta a livello simbolico, un momento di passaggio cruciale che si carica emotivamente di tanti significati: crescere, essere catapultati nel “mondo dei grandi”, scegliere finalmente la propria...
LEGGI TUTTO

Paure dopo la prima prova? Come aiutare i figli a non demoralizzarsi e ad affrontare la prova successiva

A

La maturità manda in tilt i ragazzi, le prove li sottopongono a ritmi stressanti e tra ansia e stanchezza hanno bisogno di genitori che li aiutino e li sostengano, soprattutto da un punto di vista psicologico. Può capitare che ad alcuni di loro, durante la prima prova, l’ansia abbia giocato un brutto scherzetto: magari si...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO

Abbuffate alcoliche: un problema sottovalutato, ma sempre più diffuso tra i giovani

alcol ragazzi

L’abuso di bevande alcoliche è ancora troppo sottovalutato, nonostante sia estremamente diffuso e comporti conseguenze gravissime sulla salute. I numeri relativi ai giovani che consumano alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati di una recente ricerca dell'Istituto Toniolo, pubblicata all'interno del volume “La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2019” (https://www.istitutotoniolo.it/la-condizione-giovanile-in-italia-rapporto-giovani-2019/) ....
LEGGI TUTTO