lutto


Quando le vittime vengono accusate di essere colpevoli della morte di un figlio. La madre di Desirée denunciata per abbandono di minore

Ho conosciuto di persona la mamma di Desirée. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con lei, di ascoltare le sue parole, di guardarla negli occhi e di stringerle la mano. Non credo ci si renda conto di cosa significhi perdere una figlia in un modo così atroce, disumano e brutale; […]

giustizia per desirée per ado

w l'italia

Quando il dolore viene condiviso in tv e sui social network. Quali effetti? Maura Manca ne ha parlato a W l’Italia

Su Rete 4, il 27 settembre 2018 a W l’Italia oggi e domani condotto da Gerardo Greco, Maura Manca ha parlato della violenza contro Nadia Toffa e Lory del Santo e degli haters che si sono scagliati sul web contro di loro,  attaccandole per le loro scelte e perché hanno deciso di parlare […]


Il lutto che unisce. Cosa abbiamo perso con questa tragedia?

Il lutto è quel sentimento di dolore che si prova quando si sperimenta una perdita, quel vuoto che rimane dopo la morte. Un dolore dovuto alla consapevolezza che la perdita è per sempre e che non ci sarà più un ritorno. Ognuno di noi attribuisce alla morte un valore simbolico […]

pianto- si

maura manca vita in diretta treno

Travolti dal treno: una famiglia distrutta. Maura Manca ne ha parlato a La Vita in Diretta Estate

In diretta su Rai 1, a La Vita in Diretta Estate, il 9 agosto 2018, con Gianluca Semprini e Ingrid Muccitelli, Maura Manca ha parlato della terribile tragedia che è avvenuta in Calabria, che ha colpito un’intera famiglia. Un binario vicino al litorale, una mamma a cui sfugge di mano […]


Vede la famiglia morire davanti ai suoi occhi. Ha 8 anni, è l’unico testimone e ora il pm lo vuole ascoltare prima che “dimentichi”. È giusto?

A soli 8 anni ha visto morire davanti ai suoi occhi in un secondo, madre, padre e fratello di 13 anni, inghiottiti da una voragine. Erano in gita di piacere alla Solfatara, contenti di fotografare e riprendere quelle immagini quando il fratello più grandi di 13 anni viene risucchiato da […]

bambino triste

tristezza

Una madre ha diritto di sapere se le figlie sono vive o morte. Perché questa inutile polemica?

Non si può fare polemica su tutto. Non è possibile che si debba distruggere sempre tutto e parlare anche quando non si ha minimamente cognizione di causa. La libertà, il diritto di dire ciò che si pensa, esprimere un parere personale, è assolutamente lecito, ma le polemiche che senso hanno, […]


Bambine uccise dal padre: la mamma ha saputo della loro morte. Maura Manca ne ha parlato a Storie Italiane

Su Rai1, il 9 marzo 2018, a Storie Italiane, la trasmissione condotta da Eleonora Daniele, abbiamo parlato della tragedia familiare avvenuta a Cisterna di Latina, nel giorno in cui sono stati celebrati i funerali di Alessia e Martina, le bambine di 7 e 13 anni, uccise dal padre. L’uomo, il 28 […]

1 Storie Italiane

bambino triste

Un bambino che vede morire genitori e fratello davanti agli occhi. Come superare il trauma

Il dramma della famiglia torinese morta alla Solfatara: il figlio piccolo di 7 anni si è salvato.  Davanti alle tragedie familiari si rimane inermi, sono drammi difficili da decifrare perché si tratta di comportamenti istintivi che si comprendono solo se si vivono direttamente. Siamo al cratere della Solfatara di Pozzuoli […]


Il lutto nei bambini rimasti orfani dopo un terremoto o una tragedia. Riusciranno mai a superarlo?

Quando si è vittima di disastri naturali e di eventi tragici in cui si rischia direttamente la vita, a volte si deve lavorare su una doppia elaborazione: non solo la drammaticità dell’evento e il rischio diretto della propria vita, ma anche la perdita di una persona cara, di un affetto […]

bambina vetro scuola

ARTICOLI CORRELATI

La violenza all’interno della coppia in adolescenza. Conoscere i segnali per prevenire la violenza domestica

violenza-tecnologica

La prevaricazione e la violenza di genere all’interno della coppia, possono manifestarsi fin dal primo innamoramento, fin dalle prime relazioni sentimentali, anche tra i più piccoli e lasciare segni indelebili in una fase in cui si crede ancora nell’amore, in cui non si pensa che un coetaneo possa, per “amore”, arrivare a castrare, vincolare, soffocare...
LEGGI TUTTO

Il bullismo nel pallone. Quali sono i segnali? Piccoli consigli per genitori e allenatori

bullismo nel pallone - Consigli per allenatori e genitori

Quando l’attività sportiva si  trasforma da momento di divertimento e di scarico a momento di pesantezza e sofferenza bisogna intervenire, non si può permettere che in giovane età ci sia un abbandono dello sport solo perché qualcuno manca di rispetto all’altro. Genitori: che fare? I genitori sono un modello per i figli e, soprattutto nelle...
LEGGI TUTTO

Quali sfide deve affrontare un genitore nell’era digitale?

smartphone-per-bambini shu

Sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita non è mai stato semplice, ma in un’epoca digitale in cui tutto è mediato dalla tecnologia e dai social, le sfide per i genitori sembrano essere ancora maggiori. La tecnologia influenza stili di vita e abitudini quotidiane, e se per i ragazzi è facile e immediato...
LEGGI TUTTO

Quello che i figli non dicono. Il vissuto di tanti figli che subiscono le separazioni conflittuali

genitori che litigano

Il problema non è la separazione in quanto tale dei due genitori; il problema è la gestione delle varie fasi, sono i conflitti e il malessere che genera il distacco quando non si affronta con un clima di accettazione. Troppe volte le separazioni sono il teatro della rabbia, della frustrazione, dell’odio tra ex coniugi, dei...
LEGGI TUTTO

Bambini e adolescenti sempre più ansiosi. Come combattere l’ansia da prestazione?

ansia_bambina

Sono sempre più in crescita i bambini e i ragazzi che, in vista di un’interrogazione, un compito in classe o una gara sportiva, sperimentano alti livelli di ansia e preoccupazione, non si sentono sicuri e arrivano anche a bloccarsi e a rifiutare di affrontare il problema. Sentire la pressione del risultato, dover prendere bei voti...
LEGGI TUTTO

Selfie sui binari del treno: perché i ragazzi si mettono in pericolo? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in Famiglia

unomattina in famiglia

Sempre più adolescenti si sfidano, con lo smartphone in mano, sui binari del treno: si tratta di giochi pericolosi dove i giovani pur di ottenere like e popolarità rischiano la vita. E' successo a Bologna questa volta, dove quattro ragazzini sono stati avvistati sui binari mentre si facevano dei selfie, saltando poco prima dell'arrivo del...
LEGGI TUTTO