manipolazione


Insegnanti che molestano e violentano allievi minorenni

Abusi, molestie e violenze sessuali di professori nei confronti degli studenti affidati dai genitori alla scuola, ad una comunità che dovrebbe essere educante, non diseducante e abusante. È veramente grave che un adulto-docente approfitti del ruolo che riveste e dell’immaturità psichica di ragazze minorenni per i propri scopi personali. Un […]

ragazzo scuola

Storie Italiane

Professori nello scandalo: ennesimo caso di molestie nei confronti delle alunne. Maura Manca ne ha parlato a Storie Italiane

Su Rai1, il 7 marzo 2018, a Storie Italiane, la trasmissione condotta da Eleonora Daniele, abbiamo parlato del caso di Reggio Emilia, dell’ennesima vicenda di molestie e violenze da parte di professori nei confronti delle allieve. Ci troviamo di fronte a episodi di una gravità inaudita, una violenza nella violenza, […]


I professori devono fare i professori non gli amici degli studenti

Se i confini non vengono messi in primis dagli adulti, come possiamo pensare che i bambini e soprattutto gli adolescenti lo facciano da soli? I limiti li apprendono dagli adulti che spesso e volentieri non ne hanno. Qui non si tratta di autorità e neanche della nostalgia dei tempi passati […]

gruppo-classe

Violenza

Il ruolo fondamentale della scuola nel contrasto alle molestie

Un professore di un liceo della capitale è stato accusato di violenza nei confronti di una sua allieva e attualmente si trova in carcere. Ma è proprio tra le mura scolastiche che deve partire il controllo Ancora abusi da parte di professori nei confronti di studentesse minorenni. Stiamo parlando del […]


Dai siti pro-ana ai gruppi WhatsApp per diventare pelle e ossa. Cosa devono fare i genitori

Sono ormai molti gli adolescenti, soprattutto ragazze, che utilizzano quegli spazi del web, definiti pro-ana ovvero pro-anoressia, come dei veri e propri rifugi virtuali, alla ricerca di condivisione, di sostegno, di metodi e consigli su come perdere drasticamente peso e arrivare alla magrezza estrema. Solitamente utilizzano account finti per non […]

corpo magrezza

fanpage

Blue Whale, gli effetti del servizio fake delle Iene: emulazione, boom di ricerche “suicidi” e finti “curatori”

In Italia il fenomeno della Blue Whale è letteralmente esploso a partire dal servizio mandato in onda da Le Iene che spacciava per veri video falsi. Tutto questo ha portato inevitabilmente all’effetto emulazione, il fenomeno si è auto prodotto in questi mesi rimbalzando tra un adolescente e l’altro in cerca […]


Lotta aperta all’Hate Speech: quali sono le novità di Instagram?

Ormai si utilizzano i social network per commentare qualsiasi tema della vita quotidiana e il web troppo spesso si trasforma in un terreno fertile in cui si semina odio e prepotenza. Nella rete ci si imbatte spessissimo nell’Hate Speech, ovvero un linguaggio provocatorio, falso, violento, fatto di messaggi offensivi, di […]

odio web

rischio

Adolescenti che fanno i curatori. Come sta cambiando il Blue Whale e che forma sta prendendo?

Il fenomeno Blue Whale continua la sua espansione nei meandri delle vulnerabilità adolescenziali. Colpisce i ragazzi che hanno bisogno di un ruolo, di mettersi alla prova, di sfidarsi, di tirare fuori il dolore e il vuoto che hanno dentro, coloro che pensavano già che la vita non ha un senso […]


ARTICOLI CORRELATI

La violenza all’interno della coppia in adolescenza. Conoscere i segnali per prevenire la violenza domestica

violenza-tecnologica

La prevaricazione e la violenza di genere all’interno della coppia, possono manifestarsi fin dal primo innamoramento, fin dalle prime relazioni sentimentali, anche tra i più piccoli e lasciare segni indelebili in una fase in cui si crede ancora nell’amore, in cui non si pensa che un coetaneo possa, per “amore”, arrivare a castrare, vincolare, soffocare...
LEGGI TUTTO

Il bullismo nel pallone. Quali sono i segnali? Piccoli consigli per genitori e allenatori

bullismo nel pallone - Consigli per allenatori e genitori

Quando l’attività sportiva si  trasforma da momento di divertimento e di scarico a momento di pesantezza e sofferenza bisogna intervenire, non si può permettere che in giovane età ci sia un abbandono dello sport solo perché qualcuno manca di rispetto all’altro. Genitori: che fare? I genitori sono un modello per i figli e, soprattutto nelle...
LEGGI TUTTO

Quali sfide deve affrontare un genitore nell’era digitale?

smartphone-per-bambini shu

Sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita non è mai stato semplice, ma in un’epoca digitale in cui tutto è mediato dalla tecnologia e dai social, le sfide per i genitori sembrano essere ancora maggiori. La tecnologia influenza stili di vita e abitudini quotidiane, e se per i ragazzi è facile e immediato...
LEGGI TUTTO

Quello che i figli non dicono. Il vissuto di tanti figli che subiscono le separazioni conflittuali

genitori che litigano

Il problema non è la separazione in quanto tale dei due genitori; il problema è la gestione delle varie fasi, sono i conflitti e il malessere che genera il distacco quando non si affronta con un clima di accettazione. Troppe volte le separazioni sono il teatro della rabbia, della frustrazione, dell’odio tra ex coniugi, dei...
LEGGI TUTTO

Bambini e adolescenti sempre più ansiosi. Come combattere l’ansia da prestazione?

ansia_bambina

Sono sempre più in crescita i bambini e i ragazzi che, in vista di un’interrogazione, un compito in classe o una gara sportiva, sperimentano alti livelli di ansia e preoccupazione, non si sentono sicuri e arrivano anche a bloccarsi e a rifiutare di affrontare il problema. Sentire la pressione del risultato, dover prendere bei voti...
LEGGI TUTTO

Selfie sui binari del treno: perché i ragazzi si mettono in pericolo? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in Famiglia

unomattina in famiglia

Sempre più adolescenti si sfidano, con lo smartphone in mano, sui binari del treno: si tratta di giochi pericolosi dove i giovani pur di ottenere like e popolarità rischiano la vita. E' successo a Bologna questa volta, dove quattro ragazzini sono stati avvistati sui binari mentre si facevano dei selfie, saltando poco prima dell'arrivo del...
LEGGI TUTTO