media


Non ti vai a cercare una violenza sessuale. È così difficile capirlo?

“Quando subisci uno stupro, l’errore più grande che si possa fare, e che fanno tutti, è pensare che finisca lì, senza sapere che invece è solo l’inizio, che la parte più difficile deve ancora cominciare. Devi imparare a far finta di sorridere, a fingere che non sia cambiato niente nella […]

ragazza-disperata-vasca-shutterstock

selfie autostima

Schiavitù del selfie. Qualche numero

Sempre più adolescenti “vittime” della mania dell’autoscatto perfetto da condividere sui social. In una società incentrata su canoni di bellezza irraggiungibili, dove la ricerca della perfezione sembra prioritaria, i ragazzi sono spinti sempre di più a trovare strategie di ogni tipo per apparire più belli, pur di ricevere approvazione sociale […]


Come superare un trauma in cui si è rischiato di morire?

L’esperienza che hanno vissuto in Thailandia i 12 ragazzi e il loro allenatore, intrappolati per più di dieci giorni in una grotta senza via di uscita, rappresenta certamente un trauma profondissimo da elaborare e impossibile da cancellare. I ragazzi si sono trovati immersi in una condizione completamente inaspettata, al limite […]

bambino triste

selfie

Selfie e chirurgia estetica: fin dove si è disposti ad arrivare per apparire perfetti?

La ricerca della popolarità e il bisogno di ricevere approvazioni social sono una vera e propria sfida per gli adolescenti, sempre più concentrati nella realizzazione del selfie perfetto da condividere online. Nelle vetrine social, in cui si è continuamente esposti al giudizio altrui, selfie e foto non sono mai scelti […]


Figli troppo legati alle apparenze e alle vetrine social. Cosa possono fare i genitori?

Sin da piccoli, bambini e ragazzi iniziano a interessarsi alle mode del momento, alla popolarità social, all’aspetto estetico. Sono sempre più sottoposti alla pressione continua di modelli incentrati sull’ossessione dell’apparire, sulla ricerca della perfezione e sul controllo dell’immagine, ricevendo messaggi distorti che non sempre sono in grado di filtrare. Il […]

Mode e Social mode

bambino competizione

Bambini e ragazzi sempre più competitivi. Sono ancora in grado di collaborare?

Competizione e conflitto coinvolgono sempre più spesso bambini e adolescenti che sembrano non essere più in grado di collaborare tra loro, fanno spesso molta fatica a stare in gruppo e ad impegnarsi verso un obiettivo comune. Bambini e ragazzi crescono oggi in un ambiente che attribuisce un peso eccessivo ai […]


Competizione e conflitto al femminile. Un’intervista a Maura Manca

Sul settimanale F del 28 febbraio 2018, un approfondimento di Benedetta Sangirardi sulla competizione al femminile con un’intervista alla dott.ssa Maura Manca che chiarisce in che modo stia venendo sempre meno la collaborazione e la solidarietà per far posto al conflitto e allo scontro, spiegando anche come fare a riscoprire il senso dell’unione. Pur di […]

violenza femminile

droghe da stupro

In un tema gli abusi del padre. Una denuncia diventata pubblica con effetti devastanti

“Le cose sono più facili da scrivere che da dire”. Non vale solo per bambini e adolescenti, è una grande verità anche per noi adulti. Basta semplicemente riflettere sul fatto che su un biglietto riusciamo a scrivere anche parole che probabilmente non avremmo il coraggio di dire guardando la persona […]


Ossessionati dal corpo e dall’apparire sin da bambini. Quali sono i rischi?

Trucchi, smalti, vestitini sexy, strass e scarpette col tacco: non stiamo parlando di ragazze adolescenti alle prese con la crescita del corpo, ma di bambine. Si sta abbassando sempre più l’età in cui si vedono giovanissime, anche in rete, con abbigliamento e trucco da adulte, in pose sensuali e ammiccanti […]

little-girl-570864_640

fanpage

Blue Whale, gli effetti del servizio fake delle Iene: emulazione, boom di ricerche “suicidi” e finti “curatori”

In Italia il fenomeno della Blue Whale è letteralmente esploso a partire dal servizio mandato in onda da Le Iene che spacciava per veri video falsi. Tutto questo ha portato inevitabilmente all’effetto emulazione, il fenomeno si è auto prodotto in questi mesi rimbalzando tra un adolescente e l’altro in cerca […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO