modelli


Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I […]

like

GG

Ragazzine-oggetto che svendono il proprio corpo. Ne ha parlato Maura Manca su Rai 2

La sessualizzazione precoce e i modelli sempre più basati sulla strumentalizzazione del corpo possono influenzare negativamente i bambini e gli adolescenti che rischiano di fare un “uso” sbagliato di se stessi. Tante giovanissime arrivano a svendere il proprio corpo con estrema facilità per ottenere favori economici, ricariche telefoniche o per […]


Quando il selfie a tutti i costi si trasforma in un killer

Su 11.500 ragazzi l’8% è stato sfidato a fare un selfie estremo e 1 su 10 lo ha fatto mettendo a rischio la propria incolumità Le bravate adolescenziali o i comportamenti un po’ al limite, quelli in cui si correva qualche rischio sono tipici del periodo adolescenziale e non riguardano solo ed esclusivamente questa […]

car-1845574_640

sos ado dipendenza cellulare

Sempre più ragazzi con la paura di non piacere sui social. Come aiutarli?

Bambini e ragazzi sono sempre più sottoposti alla pressione di modelli incentrati sull’ossessione dell’apparire, sulla ricerca della perfezione e sul controllo dell’immagine, ricevendo messaggi distorti che non sempre sono in grado di filtrare. Si confrontano ogni giorno con un’idea di bellezza che deve seguire canoni ben precisi, dove l’apparenza, i […]


Estetica, effetto Instagram. Dal chirurgo con un selfie: «Voglio diventare così»

Voce del verbo photoshoppare. Un’abitudine tanto diffusa sui social da diventare realtà anche per gli interventi di chirurgia estetica. Si va dal chirurgo, infatti, con un selfie in mano e una sola richiesta: «Voglio diventare come quando uso i filtri». Una volta lo stereotipo di bellezza inarrivabile era rappresentato dai volti […]

chirurgia estetica

bambino genitori dietro

Troppi diritti e pochi doveri: il problema dei ragazzi di oggi

“Quando ero bambino, non mi hanno mai detto che ero titolare di diritti. Avevo molti doveri. Se li rispettavo, venivo premiato. Altrimenti, venivo punito. In Italia oggi – nella famiglia, nella scuola, nella società – tutti vogliono tutto. Nessuno è più educato a pensare che per avere qualcosa prima deve […]


Schiavitù del selfie. Qualche numero

Sempre più adolescenti “vittime” della mania dell’autoscatto perfetto da condividere sui social. In una società incentrata su canoni di bellezza irraggiungibili, dove la ricerca della perfezione sembra prioritaria, i ragazzi sono spinti sempre di più a trovare strategie di ogni tipo per apparire più belli, pur di ricevere approvazione sociale […]

selfie autostima

prediciottesimi

Quando i reali diventano influencer. Cosa significa essere un influencer?

Anche i reali inglesi diventano influencer e dettano moda. Infatti, è diventato praticamente impossibile trovare gli abiti che avevano indosso Kate e Megan: è bastato indossare in pubblico un vestito da poche sterline che è andato letteralmente a ruba. Tutto questo fa sorridere, fino a un certo punto però, perché […]


Educati alla violenza. Storie di bullismo e baby gang

La violenza giovanile sembra essere diventata una vera e propria emergenza sociale. Non parliamo solo di bullismo ma anche della diffusione di bande giovanili che mettono in atto comportamenti criminali. Si tratta di bande non governate da leggi morali, che per questa ragione sono estremamente pericolose, agiscono in modo impulsivo, spesso […]

educati alla violenza

prova costume

Mode social o challenge che istigano alla magrezza: sempre più bambine e adolescenti coinvolte

A ridosso del periodo estivo sui social media notiamo un incremento delle problematiche legate all’immagine corporea e ai disordini alimentari anche nella fase antecedente a quella adolescenziale. Bambine, adolescenti e giovani adulte che si vedono “grasse”, che vogliono mettersi a dieta, che ricercano l’apparire sui social e l’approvazione in base […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO