network


Convegno Generazione Hashtag. Gli adolescenti dis-connessi tra cyberbullismo, social e scuola. Convegno 10 novembre Roma

La Generazione Hashtag, gli adolescenti che già a partire dagli 11 anni vivono sui social e trascorrono il loro tempo sulle chat e sulle App. La generazione che parla con gli # e che usa il telefono anche in maniera distorta. Cyberbullismo, selfie pericolosi, social mode, grooming, sexting, sextortion, revenge porn; […]

banner-ad

corpo adolescenza

La “Boobluge Challenge”: la nuova social-drinking dell’estate

Durante il periodo estivo dilagano nel web le social mode più bizzarre e pericolose e la maggior parte sono proprio quelle alcoliche, con l’obiettivo di bere ingenti quantità di alcol nelle posizioni più improbabili e raggiungere lo sballo nel minor tempo possibile. La Rete ormai è diventata il teatro della […]


Ab Crack mania: alla ricerca di una pancia scolpita

La Belly Slot riconfermata anche quest’anno ma rilanciata con un nuovo nome: tutte pazze per l’Ab Crack   Durante il periodo estivo si amplifica all’ennesima potenza l’ossessione di ricercare un corpo magro e muscoloso a tutti i costi: tutto ruota intorno all’estetica, all’apparenza e al mostrarsi in perfetta forma fisica. Tutto […]

ad crack

shadowing

Lo Shadowing genitoriale: le nuove strategie per “pedinare” i figli in rete

Figli trasferiti nel mondo digitale, che navigano sulle onde tra il reale e il virtuale, che affrontano oceani solitari, si rifugiano in isole segrete e affrontano anche le tempeste. In tutto questo i genitori non sanno veramente come comportarsi, leggono e si dibattono, cercano regole e soluzioni, per cercare di […]


Effetto selfie-mania: apparire più belli e attraenti. Alla fine ci crediamo solo noi

La selfie-mania ha preso sempre più piede. Condivisioni continue di autoscatti nelle posizioni più stravaganti, e spesso pericolose, in cui si è pronti a tutto, pur di sentirsi attraenti agli occhi degli altri. Ma siamo sicuri che sia davvero così? Un recente studio (Re et al., 2016) ha spezzato l’illusione, […]

selfie autostima

Underboob Pen Challenge: hai il seno abbastanza grande?

Il confronto continuo con modelli di bellezza irraggiungibili, come ad esempio le modelle o i personaggi famosi della tv, con corpi magrissimi ma allo stesso tempo formose nei punti giusti, minano e attaccano profondamente l’autostima e il valore personale delle più giovani. Una chiara dimostrazione di tutto questo è la […]

underboob

Maura Manca Eta Beta

Cyberbullismo, cos’è e come muoversi per contrastarlo. Ne ha parlato Maura Manca a Eta Beta Radio 1 Rai

Quali sono le similitudini e le differenze tra il bullismo e il cyberbullismo ossia quello digitale, messo in atto con il supporto dei mezzi tecnologici? Sistematicità e ripetitività sono fondamentali per definire le prevaricazioni, insieme ad una asimmetria del potere per cui il bullo è in una condizione di dominanza […]


emoticons

Emoticon e abbreviazioni: il linguaggio veloce e sintetico dei ragazzi

Nell’era digitale, ha preso sempre più piede una forma di comunicazione tra i ragazzi, caratterizzata da un linguaggio smart fatto di abbreviazioni e simboli che permette di esprimersi di maniera diretta, sintetica e veloce. La caratteristica più interessante di questo linguaggio riguarda l’uso di acronimi (‘LOL’ che sta per ‘Lots […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti in un mare di insicurezze: oltre l’estetica c’è di più!

immagine

Si vedono brutti, non si piacciono, si guardano allo specchio e trovano soltanto difetti e imperfezioni:  durante il periodo adolescenziale difficilmente i ragazzi sono soddisfatti del proprio aspetto e vivono con la paura di non essere accettati. https://www.adolescienza.it/sos/sos-genitori-adolescenti/adolescenti-allo-specchio-cosa-fare-quando-si-vedono-brutti-e-non-accettano-il-loro-corpo/ La società in cui viviamo inevitabilmente rischia di alimentare tutto questo: gli adolescenti infatti sono talmente tanto...
LEGGI TUTTO

Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

NON SEMPRE PARLANO CON LE PAROLE Quando sono invasi da un profondo dolore e dalla paura di non essere accolti dal genitore, gli adolescenti preferiscono scrivere, un messaggio, un email, una lettera alla mamma o al papà, perché hanno paura del confronto, della loro reazione, di guardarli negli occhi, di ferirli e di ricevere una...
LEGGI TUTTO

Chat e gruppi pericolosi all’oscuro dei genitori. Bisogna controllare lo smartphone dei ragazzi? Maura Manca a Radio 24

Young boy looking at her friend smoking sitting on staircases

Gruppi nelle chat o sui social che inneggiano alla violenza e all'odio purtroppo nascono come funghi. Ha colpito tutti la chat denominata da diversi ragazzini, molti dei quali minorenni, "The Shoah party". Su WhatsApp hanno creato il gruppo in cui condividevano contenuti atroci e violenti, giravano video pedopornografici, insulti razziali, slogan inneggianti a Hitler, all'Isis,...
LEGGI TUTTO

Quando l’amore diventa ossessione: come difendersi da chi ci perseguita

stalking-uomo

Lo stalking - termine inglese che identifica qualsiasi tipo di atto persecutorio nei confronti di un’altra persona - è un fenomeno tristemente diffuso, anche nel nostro Paese. Talmente tanto che dal 2009 è presente nel nostro ordinamento una legge apposita per regolare tale condotta che, da quel momento, è a tutti gli effetti un reato....
LEGGI TUTTO

Chat di odio, razzismo e violenze a sfondo sessuale. Il lato oscuro delle chat e di tanti adolescenti

adolescenti-cellulare

Le manifestazioni e le intenzioni di chi mette in atto comportamenti mossi dall’odio si manifestano con sfaccettature anche molto differenti tra loro. Uno degli aspetti più preoccupanti di questo fenomeno è proprio il fatto che, i ragazzi, non si rendono conto della gravità di ciò che pensano, che dicono e che mettono in pratica. Tutto...
LEGGI TUTTO

Quando le vittime vengono accusate di essere colpevoli della morte di un figlio. La madre di Desirée denunciata per abbandono di minore

giustizia per desirée per ado

Ho conosciuto di persona la mamma di Desirée. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con lei, di ascoltare le sue parole, di guardarla negli occhi e di stringerle la mano. Non credo ci si renda conto di cosa significhi perdere una figlia in un modo così atroce, disumano e brutale; ricevere quella telefonata che nessun...
LEGGI TUTTO

Cala l’età della prima sbronza: i ragazzi bevono sempre di più

alcool

L’abuso di bevande alcoliche è un fenomeno sempre più diffuso tra i giovanissimi, nonostante sia ancora troppo spesso sottovalutato. I ragazzi si avvicinano all’alcol sempre più precocemente e ne abusano già a partire già dagli 11-12 anni. Maura Manca, presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, ha così commentato sulla rivista ORA: «L’abuso di bevande alcoliche durante il periodo...
LEGGI TUTTO