notte


Speciale Maturità. Maura Manca ospite a Miur Radio Network

La maturità si avvicina e a Miur Radio Network è stato creato uno Speciale dedicato proprio ai ragazzi che quest’anno affronteranno il fatidico esame: quattro appuntamenti, in cui ci saranno tanti ospiti, esperti e vip a tenere compagnia ai maturandi. Martedì 19, alla vigilia del grande giorno, verranno ascoltate le voci […]

speciale-maturit1

Aggredita nel parco a 17 anni. Ora il suo aggressore ha un volto e Roberta può riprendere a sognare

Ora Roberta può riprendere a sognare. Era il 14 ottobre quando è stata brutalmente aggredita in un parco, a Montelupo, nei dintorni di Firenze. Il 2 febbraio decide con grande determinazione e coraggio di parlare a tutti a La Vita in diretta, ero lì con lei anche quel giorno, una […]

IMG-9879

Male high school student asleep in class --- Image by © Image Source/Corbis

La campanella suona troppo presto, com’è cambiato il bioritmo dei ragazzi del 2018

La campanella a scuola sembra suonare troppo presto la mattina e i ragazzi, obiettivamente, sono sempre più assonnati, stanchi e nervosi con ripercussioni importanti sull’apprendimento, sul rendimento scolastico e sul tono dell’umore. E’ veramente tutta colpa della sveglia troppo presto o ci sono altri fattori per cui i ragazzi non dormono? Per […]


Le notti insonni degli adolescenti: come intervenire?

I ragazzi di oggi dormono troppo poco e male. I genitori non possono passare le notti insonni a monitorare i figli che non si rendono conto di quanto non dormire influisca negativamente sull’umore e sul rendimento scolastico.

nottambuli

trono di spade

Il Trono di Spade: la serie tv che crea più dipendenza in assoluto

Il Trono di Spade o Game of Thrones è la serie tv fantasy più seguita al mondo che tiene incollati agli schermi milioni di spettatori, sia grandi che piccini.  E’ la serie che genera in assoluto più dipendenza: infatti in previsione dell’inizio delle nuove puntate sono stati organizzati eventi anche con […]


Abbuffate di serie in streaming: la nuova moda dei giovani. Quando finisce la passione e inizia la dipendenza?

Oggi i ragazzi tendono ad abbuffarsi di tutto ciò che è legato alla rete e alla tecnologia: quasi ogni loro azione è mediata dallo smartphone o comunque da uno schermo. Per la disperazione dei genitori trascorrono ore attaccati ai videogiochi e ore a guardare serie in streaming, puntata dopo puntata. Un […]

nottambuli

dormire-vacanza

Bambini che dormono nel lettone: abitudine da modificare? Come bisogna comportarsi?

Molti genitori concedono ai propri figli di dormire nel lettone, chiedendosi se sia giusto o sbagliato, e spesso non sanno come comportarsi quando il bambino, ormai grandicello, vuole continuare a dormire tra loro. I bambini, d’altra parte, vedono spesso il dormire con mamma e papà come una possibilità per stare vicino ai […]


Genitori alle prese con il capodanno dei figli adolescenti

Il Capodanno è una delle feste che crea più nervosismi in famiglia perché i figli vorrebbero non avere condizionamenti di orari e di luoghi in cui poter andare e i genitori invece sono più allertati e preoccupati. Questo genera anche discussioni e litigate fino a che non si riesce a […]

capodanno

incubo

Incubi notturni nei bambini: come comportarsi?

Brutti sogni, angosce e paure sono piuttosto comuni nei bambini. Può capitare che i piccoli, soprattutto a partire dai 2 anni di età, si sveglino durante la notte o si agitino nel sonno a causa degli incubi che sopraggiungono. Sebbene siano spesso associati alla crescita, bisogna sapere che stress, eventi […]


ARTICOLI CORRELATI

Ragazzi Violenti. Un viaggio nelle menti di vittime e aggressori

ragazzi violent

«Se vogliamo combattere la violenza, dobbiamo spogliare vittime e carnefici dei loro ruoli, ridare loro la dignità, la possibilità di scegliere, di esprimersi e di sviluppare quella capacità che permette di affrontare se stessi e il mondo circostante senza paura».   Autolesionismo, violenza di genere, stalking, revenge porn: sono solo alcune delle forme di quotidiana...
LEGGI TUTTO

Chi sono gli adolescenti autolesionisti? Sono vittime di bullismo, sole e depresse che abusano di alcol

cutting 2

L’autolesionismo è una delle problematiche adolescenziali più diffuse a partire dai 12-13 anni di età. È sommersa, lo fanno di nascosto, chiusi nel loro silenzio e nella loro vergogna. Parliamo di 2 adolescenti su 10 che scaricano il proprio dolore, la propria sofferenza sul corpo attraverso tagli sulle braccia o sulle gambe, ferite con oggetti...
LEGGI TUTTO

Cyberbullismo nelle chat e nei gruppi classe dei bambini della scuola primaria

cyberbullismo bambini

Ci si approccia ancora all'infanzia come l'età dell'innocenza, si pensa che i bambini possano essere creature spensierate che vedono solo il mondo a colori. Ma non è sempre così, ci sono tantissimi bambini che soffrono in silenzio, che stanno male, che non sono felici, che vivono delusioni, che subiscono violenze e ingiustizie e tengono dentro...
LEGGI TUTTO

Sempre più adolescenti adescati online da adulti mascherati da ragazzi. Come proteggerli?

adescamento

Sono sempre di più i malintenzionati che si nascondono dietro i profili finti, facendo credere di essere qualcun altro, pur di sedurre la vittima e attrarla nella propria rete, al fine di avere conversazioni di natura sessuale in chat e farsi inviare materiale intimo. Casi di adescamento online o grooming sono purtroppo in aumento e,...
LEGGI TUTTO

Giochi e selfie che uccidono: perché i ragazzi giocano con la loro vita?

parkuor- si

Sempre più spesso i ragazzi, anche quelli considerati “normali”, ossia che non manifestano segni evidenti di disagio, che vanno regolarmente a scuola, che fanno sport o che hanno una famiglia, possono mettere a rischio la propria incolumità per quelli che loro chiamano e vivono come giochi, anche attraverso la ricerca di selfie estremi, messi in...
LEGGI TUTTO

I ragazzi preferiscono WhatsApp alla comunicazione dal vivo. A cosa fare attenzione?

cellulare comunicare

Le modalità comunicative dei bambini e degli adolescenti hanno indubbiamente subìto delle profonde trasformazioni: tutto è digitalizzato e lo smartphone è diventato come una protesi della propria identità e parte integrante della propria vita. La maggior parte delle loro comunicazioni, infatti, avviene ormai attraverso le chat di messaggistica istantanea, tra cui un ruolo primario spetta...
LEGGI TUTTO

A Roma la Seconda Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche “RelAzioni e CambiaMenti”

Convegno Lavenia

A Roma il 10 novembre 2018 si terrà la Seconda Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche “RelAzioni e CambiaMenti” presso l'Auditorium del Massimo (zona Eur) dalle ore 9.30 alle ore 19.30, organizzato dall'Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche, GAP e Cyberbullismo in collaborazione con Giunti. Questo importante evento formativo rivolto alla cittadinanza e agli specialisti del settore ha...
LEGGI TUTTO

Sfide folli come una droga: così i social attirano le prede. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

qn 600x400

Sul Quotidiano Nazionale del 13 settembre 2018, un'intervista di Alessandro Belardetti alla dott.ssa Maura Manca sull'ennesimo ragazzo morto a soli 14 anni, Igor, per colpa di un gioco mortale. Il giovane, sportivo e appassionato di arrampicata in montagna, si è soffocato con una corda da roccia nella sua cameretta, alle porte di Milano. Si pensa...
LEGGI TUTTO