offese


La violenza sulle donne inizia da adolescenti: 1 ragazza su 10 insultata dal fidanzato, 1 su 20 è stata picchiata

progetto

adolescente genitori sgridare

Svalutare le difficoltà dei figli li fa sentire incompresi e non riconosciuti

I figli, siano essi bambini o adolescenti, hanno bisogno di essere riconosciuti e capiti dai genitori, di essere rispettati e accettati così come sono, nonostante i loro errori, e hanno bisogno di poter contare sempre sugli adulti di riferimento, anche e soprattutto quando non ottengono subito i risultati sperati, non […]


La violenza contro le donne ha le radici nell’infanzia e la vediamo già in adolescenza. Perché non riusciamo a fermarla?

“La paura crea un legame fortissimo che ti blocca e ti impedisce di scappare. Quando sei incastrata in un rapporto sentimentale non sempre è così facile uscirne. Da fuori sembra tutto più semplice; gli altri sono convinti che basterebbe lasciarlo per risolvere la situazione, ma la soluzione non è così […]

DONNE

instagram-1789189_1280

Instagram combatte il cyberbullismo con la tecnologia. Pro e contro

Instagram, la piattaforma basata sulla condivisione di foto e video, è il social più usato da bambini e adolescenti, spesso all’insaputa dei genitori. Essendo il più utilizzato diventa troppe volte purtroppo anche il “luogo” in cui si possono correre più rischi. Fotografare e filmare ogni momento della giornata con il […]


Odio in rete e commenti offensivi online. Maura Manca ne ha parlato a Storie Italiane

Su Rai 1, il 18 settembre 2018, a Storie Italiane, trasmissione condotta da Eleonora Daniele, Maura Manca ha parlato di odio in rete e selfie killer. Uno dei problemi più dilaganti in rete è l’hate speech, ossia tutti quei discorsi, commenti, messaggi e parole cariche di odio che vengono indirizzate gratuitamente […]

1 Storie Italiane

cyberbullismo shut

Far vergognare le persone per il proprio corpo: un fenomeno diffuso sui social

Viviamo in una società in cui la bellezza è considerata un valore: se si rispecchiano i canoni estetici si è socialmente accettati, altrimenti si rischia di diventare bersaglio di derisioni e sopraffazioni. E’ quello che accade in rete, dove sono sempre di più le vittime del body shaming. E’ ormai […]


Bullismo, una vittima su due pensa al suicidio

Roma, Napoli, Cefalù: ragazzi che si tolgono la vita o tentano di farlo a scuola. “Da ottobre ad oggi già tre casi che fanno riflettere, perché quando si arriva a un gesto dimostrativo in classe, è implicito il messaggio alla scuola stessa che in primo luogo dovrebbe tutelare i ragazzi. E’ il […]

bambini aggressivi

cyberbullismo shut

Nuove forme di cyberbullismo e autolesionismo digitale: il Self-Cyberbullying

Una pratica poco conosciuta e di cui non si parla è il cosiddetto self-cyberbullying, definito anche “autolesionismo digitale”, che consiste nel cercarsi intenzionalmente gravi insulti, offese e mortificazioni verbali sul Web, che hanno lo stesso effetto delle lamette sulla pelle. Sembra che moltissimi teenagers passino il tempo a creare diversi […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

adole social

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Bullismo alle scuole elementari: bambini in ospedale per colpa dei bulli

bambini discutere

Gli episodi di bullismo sono più frequenti alle scuole elementari, mentre tendono a diminuire durante la crescita. Generalmente, però, i ragazzi delle medie e delle superiori mettono in atto condotte più violente, sebbene negli ultimi anni stiamo assistendo ad episodi di violenza fisica molto gravi anche tra i bambini. Ad ogni modo il bullismo e...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO

Per contrastare il revenge porn non basta la politica repressiva

smarpthone sexting revenge porn (1)

Il revenge porn, ossia la vendetta pornografica, racchiude tutta una serie di comportamenti vili e violenti che invadono e distruggono la vita di una persona, che pagherà un prezzo troppo caro, e vengono messi in atto attraverso le condivisioni, la pubblicazione, l’invio e la diffusione di video o immagini intime e private senza il consenso...
LEGGI TUTTO