offese


Nuove forme di cyberbullismo e autolesionismo digitale: il Self-Cyberbullying

Una pratica poco conosciuta e di cui non si parla è il cosiddetto self-cyberbullying, definito anche “autolesionismo digitale”, che consiste nel cercarsi intenzionalmente gravi insulti, offese e mortificazioni verbali sul Web, che hanno lo stesso effetto delle lamette sulla pelle. Sembra che moltissimi teenagers passino il tempo a creare diversi […]

cyberbullismo shut

cyberb

ThisCrush: cos’è e quali sono gli eventuali rischi per i ragazzi?

Nonostante la maggior parte delle piattaforme online, negli ultimi mesi, abbia sentito la necessità di creare maggiori strumenti per arginare il fenomeno dell’hate speech (linguaggio prevaricatorio e offensivo usato in rete) e difendere le vittime che subiscono questo tipo di violenze, i social network possono essere usati dai ragazzi in […]


Cyberbullismo: studio, chirurgia estetica e ‘dieta alcol’, gli effetti delle offese

Il 34% delle vittime di cyberbullismo ricorrerebbe alla chirurgia sia estetica che plastica per migliorare il proprio corpo; il 10% dei giovani è affetto da drunkoressia, un mix micidiale tra bevute alcoliche e anoressia. Sono tra i devastanti effetti delle persecuzioni dei bulli che finiscono spesso per provocare reazioni incontrollate […]

smartphone

bullismo e chirugia plastica 2

Non solo le vittime di bullismo, anche i bulli ricorrono alla chirurgia estetica. Perchè?

Il bullismo e il cyberbullismo, giocano in adolescenza un ruolo importante rispetto al desiderio o alla scelta di ricorrere ad interventi di chirurgia estetica, proprio per l’impatto che tali fenomeni possono esercitare sulla psiche dei ragazzi coinvolti, sia dalla parte delle vittime che dei bulli. Alla base di tale aspirazione, […]


Bullismo e cyberbullismo: Maura Manca spiega la differenza tra gioco e prevaricazione

Troppo spesso quando si cerca di esplorare le motivazioni che inducono alcuni ragazzi a mettere in atto prevaricazioni nei confronti di un compagno di classe o di scuola, viene considerato dai ragazzi come uno scherzo, un gesto divertente che fa ridere, senza minimamente rendersi conto delle conseguenze e di quanto […]

bullismo omofobico

bambina vetro scuola

Maestre violente, il 20% degli alunni subisce violenze dai professori

“Nell’anno scolastico 2016/17 due alunni su dieci dichiarano di essere stati trattati male, denigrati o insultati da una maestra o da un professore nel corso della loro carriera scolastica, e il 10% è stato addirittura costretto a cambiare scuola”. Ad affermarlo, intervistata da Ofcs.report, è la dottoressa Maura Manca, psicoterapeuta e […]


corpo adolescenza

Ragazze trattate come figurine: “La bombi o la passi Challenge” è diventata virale

Su YouTube nascono e si diffondono sfide social con estrema velocità, e l’ultima trovata che ha fatto guadagnare migliaia e migliaia di like e di condivisioni è proprio “La bombi o la passi Challenge”, che è partita dall’America ma che sta riscuotendo molto successo anche in Italia. In cosa consiste? […]


Stupro virtuale: la nuova moda di trattare le donne come oggetto sui social

La nuova frontiera dei gruppi di “stupro virtuale” finalmente è stata smascherata, facendo emergere il lato più oscuro del Web. Nelle ultime ore, infatti, si è scatenata una rivolta contro alcuni gruppi Facebook che incitano la violenza nei confronti delle donne. Tutto questo potrebbe risultare paradossale, se si pensa a […]

stupro donne

vittima bullismo e cyberbullismo

Vittime di bullismo: colpevoli di essere vittime

 “Vorrei essere diverso da come sono, forse non si comporterebbe più cosi con me……” “ Forse è colpa mia…….”   Sono le parole che spesso sento pronunciare da ragazzi che sono vittime di bullismo. Non si spiegano perché un loro compagno, una persona che dovrebbe essere amica, spesso insieme ad […]


ARTICOLI CORRELATI

Giovani e adulti sempre più dipendenti dallo smartphone. Come disintossicarsi? Maura Manca ne ha parlato a Rai Radio 2

smartphone-per-bambini shu

Lo smartphone è diventato parte integrante del nostro quotidiano, del nostro pensare, delle nostre relazioni, tanto che i nostri comportamenti sono aiutati e condizionati da un telefonino in grado ormai di fare tutto, dal ricordarci quello che dobbiamo fare, al contenere i nostri stati emotivi. Ormai bambini e ragazzi utilizzano quotidianamente smartphone e tablet finendo,...
LEGGI TUTTO

Ragazzi alle prese con il nuovo esame orale: cosa li spaventa di più? Ecco alcuni pratici consigli

student problem concept and stress

L'esame di maturità equivale spesso a livelli di ansia e panico più o meno gestibili nel corso delle diverse prove. Superato lo scoglio e le paure relative alle prove scritte, arriva un l'ultimo step che, per tantissimi ragazzi, rappresenta anche la prova più temuta. Diverse sono le paure che affollano la mente: paura di non...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con i primi amori dei figli adolescenti

SSUCv3H4sIAAAAAAAEAH2RO4/CMBCEeyT+Q7R1xBEeuhMlBfUV150oFnvhLEyM/OCEUP476zgGF4guM7P+7NncxqOqgh06JWBV3aJirbQOzlv0yrRsT+vBJ6m8sQp1NKPX9Qk4jz44chExWAI9HXg2mcP5fM9v0lUO+pBPcATfZM6aoC4SF3Yx+SFqHWS/q99A1oTBXz826P5ihRewJyd9bHNHPFArrn2ToqElTZgaDo+H5qvJYGg+Zz0wUeD478meynVclCRTbOJslSDWi8WkXCQGqcqxixGoI2deDAn+N+ZUwkwrl0/NjqR9vmH6KA/myLpJMpUbj7o7qIQrJwICAAA=

La “prima cotta” non passa certo inosservata, e le vacanze rappresentano un momento in cui hanno più tempo per vivere più intensamente anche le dinamiche affettive e relazionali. Cambia l’umore, cambiano le richieste, si vivono spesso emozioni contrastanti che fanno toccare il cielo con un dito e a volte, in pochissimo tempo, cadere vertiginosamente giù...
LEGGI TUTTO

Paure dopo la prima prova? Come aiutare i figli a non demoralizzarsi e ad affrontare la prova successiva

A

La maturità manda in tilt i ragazzi, le prove li sottopongono a ritmi stressanti e tra ansia e stanchezza hanno bisogno di genitori che li aiutino e li sostengano, soprattutto da un punto di vista psicologico. Può capitare che ad alcuni di loro, durante la prima prova, l’ansia abbia giocato un brutto scherzetto: magari si...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO