pedofili


Sempre più adolescenti adescati online da adulti mascherati da ragazzi. Come proteggerli?

Sono sempre di più i malintenzionati che si nascondono dietro i profili finti, facendo credere di essere qualcun altro, pur di sedurre la vittima e attrarla nella propria rete, al fine di avere conversazioni di natura sessuale in chat e farsi inviare materiale intimo. Casi di adescamento online o grooming […]

adescamento

pedofilia e abusi sessuali

Pedofili liberi di predare. Quale tutela per i minori?

Sulle recidive di pedofili e violentatori sessuali sono stati sprecati fiumi di inchiostro. Quando parliamo di recidiva ci riferiamo alla ripetizione di un reato da parte di chi è stato in precedenza condannato con sentenza irrevocabile. Parliamo di predatori sessuali, che continueranno sempre a predare se qualcuno non li ferma. […]


Smartwatch per bambini che rassicurano i genitori. A cosa bisogna fare attenzione?

Sono sempre più utilizzati e amati, non solo dai ragazzi, ma anche dai bambini: stiamo parlando degli smartwatch, creati proprio per i più piccoli, che stanno diventando i regali più gettonati per Natale. Pensati per i più piccoli, appunto, ma apprezzati anche dai genitori, viste le numerose funzioni che consentono […]

smartwatch-828786_960_720

pedofilia e abusi sessuali

Perché ci sono tanti casi di pedofilia e abusi sommersi?


Cyberbullismo, adescamento e foto dei figli sui social: Maura Manca su Rai Uno A conti fatti

Genitori che mettono le foto dei figli sui social network senza rendersi conto dei reali percoli a cui espongono gli ignari bambini. Queste immagini in un numero elevatissimo di casi finiscono in mano ai pedofili o comunque al mercato della pedo-pornografia. Attenzione quindi a pubblicare tutte queste foto e ci sono almeno […]

maura manca a conti fatti 04-03-2016

comunicato profili finti

5 motivi per cui un genitore NON deve partecipare alle catene social nella tutela dei figli

Cari genitori, prendo esempio dagli ultimi episodi accaduti sui social network per parlare del problema del fenomeno delle catene social, simili alle catene di Sant’Antonio. In questi giorni fa scalpore la catena social in cui si chiede alle mamme di inviare delle foto che rappresentano la loro felicità e di […]


Attenzione i pedofili navigano anche nei social network

Negli ultimi anni abbiamo assistito alla dilagante tendenza di postare sui vari profili social, foto e video, dove i protagonisti indiscussi sono proprio i bambini. Possono sembrare innocue fotografie, momenti della quotidianità dove il proprio figlio fa sport, gioca e trascorre il tempo con gli amici, ma, purtroppo, tutto quello […]

allarme social network

ami convegno nazionale (2)

Il grooming: l’adescamento di minori online. Relazione di Maura Manca al Convegno AMI

L’adescamento dei minori online è un problema sempre più diffuso e coinvolge bambini e adolescenti che navigano liberamente nella rete, ignari dei pericoli che possono incontrare. Per adescamento si intende qualsiasi atto volto a carpire la fiducia del minore attraverso artifici, lusinghe o minacce posti in essere anche mediante l’utilizzo […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

Sigarette elettroniche sempre più diffuse tra gli adolescenti. Siamo sicuri che non creino dipendenza?

sigaretta elettronica

L’utilizzo della sigaretta elettronica (e-cig) sta diventando sempre più popolare, non solo tra gli adulti, ma anche tra i giovanissimi. Iniziano a “svapare" sin dagli 11-12 anni, per curiosità, imitazione dei coetanei, voglia di sentirsi più grandi oppure perché convinti, erroneamente, che esse non abbiano un impatto sulla salute. Sebbene rispetto alle sigarette normali, fumate...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO