pensiero


I ragazzi leggono sempre meno? Maura Manca ne ha parlato a A sua immagine

In Italia si legge sempre meno e per i ragazzi in modo particolare la lettura resta spesso condizionata e legata alle esperienze scolastiche e ai libri di testo, acquisendo un valore più negativo, quasi di obbligo o costrizione.   In una cultura che enfatizza l’immediatezza, l’utilizzo di social e dispositivi […]

a sua immagine

amici con tecnologia mano

Adolescenti che colmano con lo smartphone la paura della noia e della solitudine

La solitudine spaventa i ragazzi che si riempiono di contatti illusori sui social network, si alimentano di quella sensazione di essere in contatto con gli altri, di essere parte di qualcosa, di essere “visti”, ascoltati e riconosciuti. Invece, dovrebbe essere visto come un momento in cui entrare in contatto con […]


Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come […]

ragazzi smartphone

Mode e Social mode

Figli troppo legati alle apparenze e alle vetrine social. Cosa possono fare i genitori?

Sin da piccoli, bambini e ragazzi iniziano a interessarsi alle mode del momento, alla popolarità social, all’aspetto estetico. Sono sempre più sottoposti alla pressione continua di modelli incentrati sull’ossessione dell’apparire, sulla ricerca della perfezione e sul controllo dell’immagine, ricevendo messaggi distorti che non sempre sono in grado di filtrare. Il […]


Condivisioni e iperconnessione portano i ragazzi a divertirsi sulle spalle degli altri senza rendersi conto di far del male

Gli adolescenti sono sempre più iperconnessi e la maggior parte di loro arriva a gestire in parallelo 5-6 profili, insieme a 2-3 app di messaggistica istantanea, rendendoli  estremamente dipendenti dalla rete e dal suo utilizzo. Da un recentissimo studio di ricerca condotto dall’università La Sapienza di Roma, la Polizia Postale […]

sos ado dipendenza cellulare

abuso-tecnologia1

Adolescenti iperconnessi. Cosa fanno e cosa provoca stare sempre attaccati ad uno smartphone?

La generazione hashtag o # è la generazione degli adolescenti che comunicano attraverso i social network e le chat di messaggistica istantanea, che vivono lo smartphone come una protesi della loro identità, diventato ormai parte integrante della loro vita. È la generazione delle foto, dei messaggi vocali, degli screenshot, dei […]


Razzismo, dove nasce e come contrastarlo. Maura Manca a Uno Mattina

Dopo gli ultimi eclatanti episodi di cronaca spinti dal razzismo e dall’odio nei confronti di ciò che è diverso da noi che hanno portato anche ad un omicidio nel nostro paese, abbiamo parlato ad Uno Mattina Estate di razzismo, da dove si origina e come si potrebbe contrastare. Si è […]

unomattina 3

I hate school

Creatività e dislessia: esiste una relazione?

Quando si parla di dislessia vengono subito in mente i deficit e le carenze tipiche di questa difficoltà. Ma questi ragazzi mostrano anche un campo d’eccellenza? Sempre più negli ultimi anni viene messo in evidenza che personalità illustri e geniali nei diversi ambiti, come Christian Andersen, Pablo Picasso, Walt Disney, […]


ARTICOLI CORRELATI

La violenza all’interno della coppia in adolescenza. Conoscere i segnali per prevenire la violenza domestica

violenza-tecnologica

La prevaricazione e la violenza di genere all’interno della coppia, possono manifestarsi fin dal primo innamoramento, fin dalle prime relazioni sentimentali, anche tra i più piccoli e lasciare segni indelebili in una fase in cui si crede ancora nell’amore, in cui non si pensa che un coetaneo possa, per “amore”, arrivare a castrare, vincolare, soffocare...
LEGGI TUTTO

Il bullismo nel pallone. Quali sono i segnali? Piccoli consigli per genitori e allenatori

bullismo nel pallone - Consigli per allenatori e genitori

Quando l’attività sportiva si  trasforma da momento di divertimento e di scarico a momento di pesantezza e sofferenza bisogna intervenire, non si può permettere che in giovane età ci sia un abbandono dello sport solo perché qualcuno manca di rispetto all’altro. Genitori: che fare? I genitori sono un modello per i figli e, soprattutto nelle...
LEGGI TUTTO

Quali sfide deve affrontare un genitore nell’era digitale?

smartphone-per-bambini shu

Sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita non è mai stato semplice, ma in un’epoca digitale in cui tutto è mediato dalla tecnologia e dai social, le sfide per i genitori sembrano essere ancora maggiori. La tecnologia influenza stili di vita e abitudini quotidiane, e se per i ragazzi è facile e immediato...
LEGGI TUTTO

Quello che i figli non dicono. Il vissuto di tanti figli che subiscono le separazioni conflittuali

genitori che litigano

Il problema non è la separazione in quanto tale dei due genitori; il problema è la gestione delle varie fasi, sono i conflitti e il malessere che genera il distacco quando non si affronta con un clima di accettazione. Troppe volte le separazioni sono il teatro della rabbia, della frustrazione, dell’odio tra ex coniugi, dei...
LEGGI TUTTO

Bambini e adolescenti sempre più ansiosi. Come combattere l’ansia da prestazione?

ansia_bambina

Sono sempre più in crescita i bambini e i ragazzi che, in vista di un’interrogazione, un compito in classe o una gara sportiva, sperimentano alti livelli di ansia e preoccupazione, non si sentono sicuri e arrivano anche a bloccarsi e a rifiutare di affrontare il problema. Sentire la pressione del risultato, dover prendere bei voti...
LEGGI TUTTO

Selfie sui binari del treno: perché i ragazzi si mettono in pericolo? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in Famiglia

unomattina in famiglia

Sempre più adolescenti si sfidano, con lo smartphone in mano, sui binari del treno: si tratta di giochi pericolosi dove i giovani pur di ottenere like e popolarità rischiano la vita. E' successo a Bologna questa volta, dove quattro ragazzini sono stati avvistati sui binari mentre si facevano dei selfie, saltando poco prima dell'arrivo del...
LEGGI TUTTO