pericolo


Selfie sui binari aspettando il treno in corsa

Sempre più adolescenti  e smartphone sui binari del treno, si tratta di giochi pericolosi per mettersi alla prova e aumentare il rischio. La Polizia di Stato dà l’allarme in rete diffondendo il video di un gruppo di adolescenti alla stazione che scommette soldi che vengono vinti da chi ha il coraggio di rimanere […]

selfie treno 1

rischio normale e patologico

Sport estremi, ricerca di sensazioni forti: non sempre è patologico! Allora qual è la differenza tra normalità e patologia?

La ricerca di emozioni nuove, ossia la tendenza alla “sensation seeking”, non sempre è una forma di un’espressione di disagio e di patologia. Ci sono tanti giovani e tanti adulti che sentono questa spinta interna, che hanno bisogno di sfidarsi e di confrontarsi con se stessi, che vogliono vivere sensazioni […]


L’influenza del gruppo sulla percezione del rischio nei giovani

Nella fase adolescenziale, il gruppo dei pari acquisisce molta importanza, divenendo un luogo di sperimentazione e socializzazione, ma anche un potenziale fattore di rischio per i ragazzi. Sembrerebbe che, nella valutazione del grado di pericolosità di alcune situazioni, gli adolescenti siano influenzati in maniera preponderante da ciò che pensa il […]

influenza gruppo

rischio

Giovani che rischiano la vita. Quando la vita ti uccide e il rischio di morire ti fa sentire vivo!

  La tendenza alla sensation seeking è la ricerca di emozioni nuove che esprime il bisogno di cercare nuove sensazioni, nuove situazioni emotivamente forti e particolarmente intense, anche al prezzo di mettere a rischio la propria incolumità e quella delle persone che stanno intorno. Spesso si tratta di comportamenti impulsivi, […]


Social mode: cosa sono e perché vengono seguite

In questi ultimi anni i più giovani si sono trovati catapultati in una dimensione basata sull’immediatezza, sintesi della comunicazione e gestione contemporanea di più input (multitasking). Gli adulti a volte faticano a star dietro a questa costante evoluzione. In effetti, spesse volte, non si fa in tempo a comprendere il […]

social mode

ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti, fino a 6 ore al giorno attaccati allo smartphone e dipendenti dalle notifiche

chat 2

Secondo i dati dell'Osservatorio nazionale sull’adolescenza, più i ragazzi crescono e più la loro dipendenza dal cellulare aumenta. E anche nei momenti di pausa restano attaccati al telefono, incapaci di gestire la noia. "E gli adulti non danno il buon esempio" Passano dalle tre alle sei ore al cellulare, lo usano anche a scuola nonostante i...
LEGGI TUTTO

Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento. Il 14 giugno seminario a Nuoro

self harm

A Nuoro venerdì 14 giugno 2019, dalle ore 9.30 alle ore 13.30, presso Pratosardo, nella sala CESP, si terrà il seminario clinico "Adolescenti e autolesionismo. Lettura del fenomeno e modalità di intervento", con la finalità di analizzare il fenomeno dell'autolesionismo, ancora troppo sottovalutato, sebbene sia molto diffuso tra i ragazzi già a partire dagli 11 anni...
LEGGI TUTTO

Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli? Il 13 giugno a Nuoro

adolescente triste

A Nuoro giovedì 13 giugno 2019, dalle ore 17.30 alle ore 20.00 presso la Biblioteca S. Satta, si terrà l’evento “Adolescenti sempre più soli e disagiati. Come riconoscerli ed aiutarli?, tra le iniziative delle Settimane del Benessere Psicologico. L'incontro pubblico ha la finalità di analizzare le problematiche e i disagi che colpiscono molti adolescenti di oggi, sempre più...
LEGGI TUTTO

I morti per selfie sono diventati ormai un’emergenza. Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina

foto maura unomattina selfie

Sono tanti i giovani che, alla ricerca di like e condivisioni sui social, arrivano a scattarsi selfie estremi e pericolosi, con il rischio di farsi del male, mettendo a repentaglio anche la loro vita. Purtroppo si continua a non lavorare sulla prevenzione, a parlare solo delle conseguenze e a leggere di adolescenti che hanno perso la...
LEGGI TUTTO

Baby calciatori abusati dal procuratore: la promessa di una carriera diventa una trappola

calcio

La drammatica storia dei giovani calciatori abusati dal procuratore della AS Roma (che risulta completamente estranea ai fatti) che venivano affidati e si affidavano a lui nella speranza di diventare calciatori famosi: è solo un tassello di un quadro più oscuro che preoccupa qualsiasi genitore. Creava illusioni e approfittava di sogni e desideri per abusarne sessualmente....
LEGGI TUTTO