reati


La banda allo sbando. Parliamo dei ragazzi che hanno “causato” la strage di Corinaldo

Ci si domanda come sia possibile non fermarsi neanche davanti alla morte e non provare un minimo senso di colpa per ciò che è successo. Come è possibile rimanere concentrati solo su se stessi e sui propri interessi? Lo possiamo capire se comprendiamo chi sono questi ragazzi e come agiscono. […]

rabbia adolescente

coltellino

Le nuove baby gang: coltelli a 10 anni. L’intervista di Maura Manca sul Corriere della Sera

Le “nuove baby gang”: armati già da piccoli, violenti anche senza motivo e troppo consapevoli di farla franca. Tra furti, spaccio e omicidi, da nord a sud, sta aumentando sempre di più il fenomeno delle bande di ragazzini. Secondo i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza il 6,5% dei ragazzi tra gli […]


Bambini “strappati” alle famiglie. Lo scandalo di Bibbiano e il ruolo degli psicologi

Suggestionare un bambino, fargli credere quello che non c’è, non è poi così difficile, per questo se fosse vero, i colpevoli devono pagare amaramente: non si può perdere la fiducia in chi fa questo mestiere. È diventata in un attimo virale la notizia di tanti bambini strappati alle loro famiglie ricorrendo a […]

Lonely child with a suitcase and a teddy bear on road

volto a metà violenza

L’orrore di Manduria: ucciso dalle violenze e dal silenzio

Sono sempre di più i reati che vedono protagonisti purtroppo ragazzi sempre più piccoli: l’età, infatti, si sta abbassando drasticamente e il fenomeno della violenza è sempre più trasversale perché coinvolge adolescenti provenienti da diverse realtà sociali. Si tratta di giovani normalmente violenti: per loro è un divertimento rinforzato da […]


Baby gang e criminalità minorile. Dove stiamo arrivando? Maura Manca ne ha parlato a TgCom 24

Reati in crescita purtroppo proprio tra i più piccoli: l’età di questi ragazzi, infatti, si sta abbassando drasticamente e il fenomeno è sempre più trasversale perché coinvolge adolescenti provenienti da diverse realtà sociali. Sono normalmente violenti, per loro è un divertimento rinforzato da tutte quelle persone che nel non intervenire […]

tgcom

smarpthone sexting revenge porn (1)

Per contrastare il revenge porn non basta la politica repressiva

Il revenge porn, ossia la vendetta pornografica, racchiude tutta una serie di comportamenti vili e violenti che invadono e distruggono la vita di una persona, che pagherà un prezzo troppo caro, e vengono messi in atto attraverso le condivisioni, la pubblicazione, l’invio e la diffusione di video o immagini intime […]


Vite distrutte dalla diffusione di materiale intimo in rete: il Revenge porn. Maura Manca ne ha parlato a Radio 24

Quella che subiscono le ragazze oggi è una violenza che sta cambiando forma, sempre più subdola, sempre più mirata a ledere la privacy e colpire nell’intimità. Parliamo del Revenge porn, ovvero la diffusione sul web di foto intime o di video pornografici per motivi di ricatto o vendetta, sia in […]

ragazza violenza

baby gang

Adolescenti sempre più devianti: l’importanza della prevenzione. Maura Manca ne ha parlato a TgCom 24

La devianza giovanile è un problema di rilevanza nazionale, un fenomeno ormai sempre più diffuso e radicato, che abbraccia tutti quei comportamenti che infrangono una norma socialmente accettata e condivisa e corrisponde all’acquisizione di un ruolo o di una identità sociale, individuale o di gruppo. In adolescenza tali comportamenti si possono manifestare […]


Devianza giovanile e baby gang: un fenomeno sempre più trasversale. Maura Manca ne ha parlato a Rai News 24

Oggi ci troviamo con sempre maggiore frequenza davanti a gruppi di adolescenti che si uniscono e si strutturano con dei comportamenti devianti, sistematici e ripetitivi con evidenti finalità violente. I reati minorili sono notevolmente in aumento, l’età dei minori coinvolti è sempre più bassa, sono implicati ragazzi di tutti i ceti […]

maura rai news 24 sito

report droghe

Minori usati per spacciare droga. Maura Manca spiega quanto sia importante lavorare sulla prevenzione

Ai microfoni di Rlb la dott.ssa Maura Manca, ha parlato del fenomeno dell’utilizzo di minori, da parte di adulti, per compiere reati di vario genere, così come è emerso dall’operazione denominata “Sommelier” compiuta a Crotone, che ha portato alla scoperta di due piazze di spaccio di droga molto importanti. “Questo […]


ARTICOLI CORRELATI

Minaccia di pubblicare le tue foto intime? Come comportarsi e cosa devi sapere

Metterlo in atto è facile e veloce, quanto dannoso e soprattutto vile. Parliamo del revenge porn, fenomeno purtroppo sempre più diffuso tra i giovanissimi, che a partire dallo scorso 9 agosto, è diventato ufficialmente reato in seguito all’approvazione del disegno di legge “Codice Rosso”. Numerosi sono stati i casi di cronaca che hanno raccontato episodi...
LEGGI TUTTO

Come capire se stai vivendo una relazione tossica e come uscirne

problemi coppia

Amare una persona e viverla in una storia dovrebbe generare felicità e appagamento, ma non sempre è così. Alcune relazioni, infatti, a lungo andare possono rivelarsi addirittura nocive per il nostro benessere. Avere problemi, incomprensioni e discussioni è assolutamente normale per ogni coppia del mondo, anche per quelle più salde e felici. Fare però della lite...
LEGGI TUTTO

Adolescenti, tecnologia e sessualità: Maura Manca ne parlerà al Festival della sessuologia

Top above high angle view portrait of nice trendy attractive exquisite charming girl lying on linen sheets in lace maroon red bra taking selfie on smart gadget device posing teasing waiting husband

Domenica 15 Settembre 2019, dalle ore 12.30 alle ore 13.45, insieme al Dott. Davide Dèttore, al Dott. Giuseppe Lavenia, Presidente dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche e alla Dott.ssa Maura Manca, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza si parlerà di "Intimità e sessualità degli adolescenti: identità digitali, sexting e revenge porn. La tecnologia porta con se solo rischi o anche...
LEGGI TUTTO

La strage silenziosa dei giovani suicidi: bisogna guardare in faccia il problema

suicidio

Il suicidio è la seconda causa di morte tra i ragazzi dai 15 ai 19 anni. L’età si sta abbassando e i tassi aumentano, non solo del suicidio ma anche dell’ideazione suicidaria, dei tentativi di suicidio, della depressione infantile e adolescenziale. Secondo l’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio da parte dei teenager in due anni...
LEGGI TUTTO