rendimento


scuola ultimo mese stress

Quando i figli iniziano l’anno con il piede sbagliato cosa si può fare?

Spesso non è facile per i genitori gestire le delusioni e i fallimenti scolastici dei propri pargoletti. Come reagire quindi di fronte a un’insufficienza? Troppo spesso i genitori si focalizzano unicamente sulle prestazioni dei figli, in casa non si parla d’altro, e inevitabilmente i ragazzi si sentono sotto pressione e […]


Pressare le figlie con i compiti potrebbe portarle al successo, ma qual è il prezzo da pagare?

La pressione esercitata dalle madri sulle ragazze per ottenere buoni voti e risultati nello studio potrebbe giovare loro, portandole a diventare donne di successo. Lo dimostra una recente ricerca inglese. Il pressing dunque funziona, sul lungo termine, ma attenzione perché il prezzo da pagare per la spasmodica tensione verso prestazioni […]

scelta università

Male high school student asleep in class --- Image by © Image Source/Corbis

La campanella suona troppo presto, com’è cambiato il bioritmo dei ragazzi del 2018

La campanella a scuola sembra suonare troppo presto la mattina e i ragazzi, obiettivamente, sono sempre più assonnati, stanchi e nervosi con ripercussioni importanti sull’apprendimento, sul rendimento scolastico e sul tono dell’umore. E’ veramente tutta colpa della sveglia troppo presto o ci sono altri fattori per cui i ragazzi non dormono? Per […]


Quando il bullismo diventa cronico

Sebbene si tenda a pensare che il bullismo sia un fenomeno quasi esclusivamente adolescenziale, in realtà nella maggior parte dei casi le forme di prevaricazione iniziano a comparire e sono sempre più frequenti a partire dalle scuole primarie, se non già dalla materna, con effetti davvero devastanti. Un recentissimo studio […]

bullismo omofobico

brutti-voti-a-scuola

Figli che prendono brutti voti a scuola: come comportarsi?

Dopo pochi mesi di scuola, i ragazzi sono tornati a pieno regime e sono nuovamente sommersi da compiti in classe e interrogazioni e, in alcuni casi, sono già arrivati i brutti voti. Dopo i buoni propositi dell’estate e di settembre, in cui tanti ragazzi hanno pronunciato la fatidica frase “quest’anno […]


Quando l’adolescente ha paura di andare a scuola

La scuola rappresenta uno dei contesti di vita dell’adolescente che concorre, insieme alla famiglia e al gruppo dei pari, allo sviluppo della sua personalità, rinforza o meno l’autostima e permette di sperimentare l’autonomia in base alle esperienze che vive nel rapporto con i coetanei, con gli insegnanti e con i risultati scolastici. […]

fobia scolare

ARTICOLI CORRELATI

Minaccia di pubblicare le tue foto intime? Come comportarsi e cosa devi sapere

Metterlo in atto è facile e veloce, quanto dannoso e soprattutto vile. Parliamo del revenge porn, fenomeno purtroppo sempre più diffuso tra i giovanissimi, che a partire dallo scorso 9 agosto, è diventato ufficialmente reato in seguito all’approvazione del disegno di legge “Codice Rosso”. Numerosi sono stati i casi di cronaca che hanno raccontato episodi...
LEGGI TUTTO

Come capire se stai vivendo una relazione tossica e come uscirne

problemi coppia

Amare una persona e viverla in una storia dovrebbe generare felicità e appagamento, ma non sempre è così. Alcune relazioni, infatti, a lungo andare possono rivelarsi addirittura nocive per il nostro benessere. Avere problemi, incomprensioni e discussioni è assolutamente normale per ogni coppia del mondo, anche per quelle più salde e felici. Fare però della lite...
LEGGI TUTTO

Adolescenti, tecnologia e sessualità: Maura Manca ne parlerà al Festival della sessuologia

Top above high angle view portrait of nice trendy attractive exquisite charming girl lying on linen sheets in lace maroon red bra taking selfie on smart gadget device posing teasing waiting husband

Domenica 15 Settembre 2019, dalle ore 12.30 alle ore 13.45, insieme al Dott. Davide Dèttore, al Dott. Giuseppe Lavenia, Presidente dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche e alla Dott.ssa Maura Manca, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza si parlerà di "Intimità e sessualità degli adolescenti: identità digitali, sexting e revenge porn. La tecnologia porta con se solo rischi o anche...
LEGGI TUTTO

La strage silenziosa dei giovani suicidi: bisogna guardare in faccia il problema

suicidio

Il suicidio è la seconda causa di morte tra i ragazzi dai 15 ai 19 anni. L’età si sta abbassando e i tassi aumentano, non solo del suicidio ma anche dell’ideazione suicidaria, dei tentativi di suicidio, della depressione infantile e adolescenziale. Secondo l’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio da parte dei teenager in due anni...
LEGGI TUTTO