scherzo


Aumenta il tasso di suicidi: emulazione, colpa dei social o di chi non fa prevenzione?

È questo odio gratuito, violenza, mancanza di sensibilità, distruttività che uccide le persone, che le devasta psicologicamente. Sono ragazzi che non capiscono il perché di questa cattiveria gratuita, che sono più sensibili e, in un mondo di relazioni basate sulla sopraffazione, rischiano di non farcela. A parlare è la dottoressa e […]

suicidio1

sos ado dipendenza cellulare

Condivisioni e iperconnessione portano i ragazzi a divertirsi sulle spalle degli altri senza rendersi conto di far del male

Gli adolescenti sono sempre più iperconnessi e la maggior parte di loro arriva a gestire in parallelo 5-6 profili, insieme a 2-3 app di messaggistica istantanea, rendendoli  estremamente dipendenti dalla rete e dal suo utilizzo. Da un recentissimo studio di ricerca condotto dall’università La Sapienza di Roma, la Polizia Postale […]


Bullismo e cyberbullismo: Maura Manca spiega la differenza tra gioco e prevaricazione

Troppo spesso quando si cerca di esplorare le motivazioni che inducono alcuni ragazzi a mettere in atto prevaricazioni nei confronti di un compagno di classe o di scuola, viene considerato dai ragazzi come uno scherzo, un gesto divertente che fa ridere, senza minimamente rendersi conto delle conseguenze e di quanto […]

bullismo omofobico

padre ucciso

Uccidere per uno scherzo, bullizzare per gioco. Come è possibile arrivare a tutto questo?

Un episodio dietro l’altro, uno più grave dell’altro, che fanno riflettere sulla direzione che stanno prendendo questi ragazzi, sul senso della vita, sui valori e sull’educazione. Cosa si nasconde dietro un “l’ho fatto per scherzo”, “ma io stavo giocando”, “noi ci stavamo divertendo”. Cosa si può arrivare a fare per […]


Cosa deve fare un genitore quando scopre di avere in casa un bullo o un cyberbullo?

In genere si dà tanto spazio alle vittime di bullismo e al come, i genitori dei ragazzi presi di mira, debbano gestire la situazione del figlio. Invece è molto importante anche individuare precocemente i bulli riconoscendo i segnali, i comportamenti e i tratti di personalità per poter intervenire precocemente e […]

rabbia adolescente

bullismo omofobico

Bullismo. Qual è la differenza tra gioco e prevaricazione?

Quando si parla con un bullo e si cerca di esplorare le motivazioni che lo inducono a comportarsi in un determinato modo con un compagno di classe o di scuola, spesso e volentieri risponde che è un gesto divertente, che fa ridere, che lo stavano facendo per scherzo. Uno scherzo […]


Dove finisce lo scherzo e inizia il bullismo? Cosa passa nella testa dei bulli?

Gioco o prepotenza? Dove finisce lo scherzo e inizia il bullismo? Troppi adolescenti ridono, si divertono delle prese in giro rivolte ad un compagno e in quei momenti forse non si rendono conto di essere anche loro parte del crudele gioco del bullismo. Tanti comportamenti aggressivi vengono scambiati per scherzo […]

evento-perugia

vittima bullismo e cyberbullismo

Vittime di bullismo: colpevoli di essere vittime

 “Vorrei essere diverso da come sono, forse non si comporterebbe più cosi con me……” “ Forse è colpa mia…….”   Sono le parole che spesso sento pronunciare da ragazzi che sono vittime di bullismo. Non si spiegano perché un loro compagno, una persona che dovrebbe essere amica, spesso insieme ad […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti in un mare di insicurezze: oltre l’estetica c’è di più!

immagine

Si vedono brutti, non si piacciono, si guardano allo specchio e trovano soltanto difetti e imperfezioni:  durante il periodo adolescenziale difficilmente i ragazzi sono soddisfatti del proprio aspetto e vivono con la paura di non essere accettati. https://www.adolescienza.it/sos/sos-genitori-adolescenti/adolescenti-allo-specchio-cosa-fare-quando-si-vedono-brutti-e-non-accettano-il-loro-corpo/ La società in cui viviamo inevitabilmente rischia di alimentare tutto questo: gli adolescenti infatti sono talmente tanto...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO

Quali sfide deve affrontare un genitore nell’era digitale?

smartphone-per-bambini shu

Sostenere bambini e ragazzi nel loro percorso di crescita non è mai stato semplice, ma in un’epoca digitale in cui tutto è mediato dalla tecnologia e dai social, le sfide per i genitori sembrano essere ancora maggiori. La tecnologia influenza stili di vita e abitudini quotidiane, e se per i ragazzi è facile e immediato...
LEGGI TUTTO

Quello che i figli non dicono. Il vissuto di tanti figli che subiscono le separazioni conflittuali

genitori che litigano

Il problema non è la separazione in quanto tale dei due genitori; il problema è la gestione delle varie fasi, sono i conflitti e il malessere che genera il distacco quando non si affronta con un clima di accettazione. Troppe volte le separazioni sono il teatro della rabbia, della frustrazione, dell’odio tra ex coniugi, dei...
LEGGI TUTTO

Bambini e adolescenti sempre più ansiosi. Come combattere l’ansia da prestazione?

ansia_bambina

Sono sempre più in crescita i bambini e i ragazzi che, in vista di un’interrogazione, un compito in classe o una gara sportiva, sperimentano alti livelli di ansia e preoccupazione, non si sentono sicuri e arrivano anche a bloccarsi e a rifiutare di affrontare il problema. Sentire la pressione del risultato, dover prendere bei voti...
LEGGI TUTTO

Selfie sui binari del treno: perché i ragazzi si mettono in pericolo? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in Famiglia

unomattina in famiglia

Sempre più adolescenti si sfidano, con lo smartphone in mano, sui binari del treno: si tratta di giochi pericolosi dove i giovani pur di ottenere like e popolarità rischiano la vita. E' successo a Bologna questa volta, dove quattro ragazzini sono stati avvistati sui binari mentre si facevano dei selfie, saltando poco prima dell'arrivo del...
LEGGI TUTTO

Disagi e problematiche adolescenziali. Riconoscere i segnali e intervenire. Maura Manca incontra i genitori al Marymount High School di Roma

genitore figlio adolescente

A Roma, sabato 16 novembre 2019, dalle ore 10.00 alle ore 11.30, in occasione dell’Open House del Liceo Bilingue Marymount, presso l'Istituto Scolastico, si terrà l’incontro “Disagi e problematiche adolescenziali. Strumenti per riconoscere i segnali e intervenire”, con la finalità di offrire un’occasione di confronto tra i genitori sulle principali problematiche che possono incontrare i figli....
LEGGI TUTTO