scontri


Le risse del sabato: ragazzi che si danno appuntamento sui social. Ne ha parlato Maura Manca a Radio Rai 1

Su Radio Rai 1, il 24 ottobre 2018, nel programma “Tra poco in edicola” con Stefano Mensurati, la dott.ssa Maura Manca ha parlato in diretta di adolescenti che si danno appuntamento sui social network per poi arrivare alla rissa. Si è partiti dal caso di Piacenza dove per tre sabati consecutivi sono […]

1 tra poco in edicola

puzza ascella

Figli che non vogliono lavarsi. Come comportarsi con loro?

Sono tanti i genitori che si lamentano del fatto che i figli, soprattutto in preadolescenza, inizino a trascurare la pulizia personale, a rifiutare di farsi la doccia, lavarsi i capelli o i denti. Se una scarsa pulizia, in età adulta, può essere segnale di malessere o di vissuti depressivi, in […]


Figli che non studiano, rispondono male e non aiutano in casa. Come interagire con gli adolescenti difficili?

Non è sempre facile fare il genitore, soprattutto quando i figli sono un po’ ribelli, non obbediscono facilmente, non ascoltano, rispondono, non collaborano in casa e fanno i compiti a fatica. Capita spesso di trovarsi incastrati in un meccanismo snervante, un dinamica che si instaura tra genitore e figlio basata […]

dito puntato

conflitti strada

Guerriglia urbana e scontri con le forze dell’ordine: una logica di devastazione fine a se stessa. I numeri in Italia

Ogni volta che ci sono eventi e manifestazioni importanti, in cui un cittadino libero dovrebbe pacificamente manifestare esprimendo il suo pensiero o combattendo per i suoi diritti, si insinuano all’interno diversi teppisti che approfittano della situazione e attuano tutta una serie di devastazioni, mettendo in pericolo la città e le […]


violenza figli vs genitori

Adolescenti aggressivi, che rispondono male ai genitori. Come comportarsi?

Ragazzi che rispondono male, che alzano la voce, sbattono le porte e inveiscono contro i genitori. In fase adolescenziale, i figli tendono ad utilizzare un atteggiamento più aggressivo, oppositivo, iniziano ad attivare continui scontri con i genitori, creando un clima di forte tensione in casa. Si tratta di atteggiamenti che […]


“Il bambino non mangia e a tavola è una sfida continua!” Attenzione a non cadere nei soliti errori

Il momento del pasto con tuo figlio si trasforma spesso in un incontro di boxe? Il bambino fa problemi per mangiare, piange, rifiuta il cibo, dice che non gli piace il piatto che hai cucinato? Disagi, paure e ricatti passano spesso attraverso il cibo e l’alimentazione. Ma se il bambino […]

dca infanzia

gelosia tra fratelli

Gelosia tra fratelli: uno stress per i genitori

Cosa si nasconde dietro i continui litigi e scontri tra fratelli durante l’infanzia? Spesso si tratta di una vera e propria competizione per riuscire ad avere mamma e papà tutti per sé. Con la nascita di un altro figlio, i genitori devono ridefinire gli equilibri, in modo tale da ampliare lo spazio mentale […]


ARTICOLI CORRELATI

Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

NON SEMPRE PARLANO CON LE PAROLE Quando sono invasi da un profondo dolore e dalla paura di non essere accolti dal genitore, gli adolescenti preferiscono scrivere, un messaggio, un email, una lettera alla mamma o al papà, perché hanno paura del confronto, della loro reazione, di guardarli negli occhi, di ferirli e di ricevere una...
LEGGI TUTTO

Quando l’amore diventa ossessione: come difendersi da chi ci perseguita

stalking-uomo

Lo stalking - termine inglese che identifica qualsiasi tipo di atto persecutorio nei confronti di un’altra persona - è un fenomeno tristemente diffuso, anche nel nostro Paese. Talmente tanto che dal 2009 è presente nel nostro ordinamento una legge apposita per regolare tale condotta che, da quel momento, è a tutti gli effetti un reato....
LEGGI TUTTO

Chat di odio, razzismo e violenze a sfondo sessuale. Il lato oscuro delle chat e di tanti adolescenti

adolescenti-cellulare

Le manifestazioni e le intenzioni di chi mette in atto comportamenti mossi dall’odio si manifestano con sfaccettature anche molto differenti tra loro. Uno degli aspetti più preoccupanti di questo fenomeno è proprio il fatto che, i ragazzi, non si rendono conto della gravità di ciò che pensano, che dicono e che mettono in pratica. Tutto...
LEGGI TUTTO

Quando le vittime vengono accusate di essere colpevoli della morte di un figlio. La madre di Desirée denunciata per abbandono di minore

giustizia per desirée per ado

Ho conosciuto di persona la mamma di Desirée. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con lei, di ascoltare le sue parole, di guardarla negli occhi e di stringerle la mano. Non credo ci si renda conto di cosa significhi perdere una figlia in un modo così atroce, disumano e brutale; ricevere quella telefonata che nessun...
LEGGI TUTTO

Cala l’età della prima sbronza: i ragazzi bevono sempre di più

alcool

L’abuso di bevande alcoliche è un fenomeno sempre più diffuso tra i giovanissimi, nonostante sia ancora troppo spesso sottovalutato. I ragazzi si avvicinano all’alcol sempre più precocemente e ne abusano già a partire già dagli 11-12 anni. Maura Manca, presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza, ha così commentato sulla rivista ORA: «L’abuso di bevande alcoliche durante il periodo...
LEGGI TUTTO

Adolescenti in un mare di insicurezze: oltre l’estetica c’è di più!

immagine

Si vedono brutti, non si piacciono, si guardano allo specchio e trovano soltanto difetti e imperfezioni:  durante il periodo adolescenziale difficilmente i ragazzi sono soddisfatti del proprio aspetto e vivono con la paura di non essere accettati. https://www.adolescienza.it/sos/sos-genitori-adolescenti/adolescenti-allo-specchio-cosa-fare-quando-si-vedono-brutti-e-non-accettano-il-loro-corpo/ La società in cui viviamo inevitabilmente rischia di alimentare tutto questo: gli adolescenti infatti sono talmente tanto...
LEGGI TUTTO

Allarme baby pornografia: sul web il primo contatto con immagini esplicite già a sette anni

smartphone bambini shutterstock

Allarme internet tra i più piccoli: vedono la prima immagine pornografica già a 7 anni e un adolescente su cinque subisce molestie in rete. Rischi altissimi su cui le famiglie devono alzare l'allerta. Sempre connessi, tra giochi online e video musicali, e costantemente a rischio di entrare in contatto con contenuti sessuali a loro vietati....
LEGGI TUTTO

Educare alla partecipazione, al fare insieme, non alla competizione e all’esclusione

amici scuola

I figli devono essere educati fin da quando sono piccoli alla partecipazione e alla condivisione, intesa come dividere con, in modo tale che diventi il loro modo di pensare e di agire, che per loro sia naturale essere partecipativi e collaborativi, in casa e nella comunità in cui vivono. Per prima cosa si deve educare...
LEGGI TUTTO