sedentarietà


Già a 6 anni attività fisica e movimento passano in secondo piano: come aiutare bambini e ragazzi a non abbandonare lo sport?

Sport e attività fisica hanno numerosi effetti positivi sul corpo e sulla mente di bambini e adolescenti, ma sempre più frequentemente ci si allontana dallo sport, spesso per dare precedenza alla scuola e ai compiti. Non solo durante l’adolescenza, ma già a 6 anni con l’inizio della scuola primaria: si […]

sport agonistico

spazi di gioco

Combattere lo stress dei bambini? Lasciateli giocare all’aria aperta!

Il gioco con i coetanei, soprattutto quando si svolge all’aperto e in contesti naturali, può rappresentare un’avventura che richiede capacità di immaginazione e pianificazione, abilità sociali e comunicative. Rappresenta, dunque, un esercizio importante per la crescita e lo sviluppo dei bambini. Per i bambini il gioco attivo e non strutturato […]


Obesità infantile: un problema troppo sottovalutato

L’obesità infantile rispetto agli anni passati è un fenomeno sempre più diffuso in Italia. Si tratta di bambini con abitudini alimentari scorrette, stili di vita sedentari e conseguenze psicologiche che vanno a ledere il proprio benessere fisico e mentale. Un’indagine recente (http://www.altroconsumo.it/alimentazione/dimagrire/news/obesita-infantile), ha esaminato 20mila famiglie italiane con figli al […]

obesità infantile

mal di schiena

Dolori articolari da smartphone in aumento anche tra i più piccoli

L’uso di dispositivi elettronici ha conseguenze negative sulla postura di ognuno di noi. Più si sta chini in avanti su smartphone e tablet, più aumentano i rischi per la salute di collo e schiena (Kim et al., 2012; Hansra, 2014). Un recente studio, pubblicato nel 2015 dalla British Chiropractic Association […]


Bambini pigri: da adulti saranno sempre più sedentari. Consigli per i genitori

Uno studio svolto da ricercatori dell’University College London (Smith et al., 2014) ha evidenziato che i bambini abituati a trascorrere molte ore davanti alla televisione abbiano un maggior rischio di portarsi dietro la pigrizia e diventare adulti sedentari, pregiudicando di conseguenza il loro livello di benessere. L’ampia ricerca, durata oltre […]

tv sedentarietà

dieta bambine

La qualità femminile più importante è la bellezza, anche per le bambine

Sempre più bambine e ragazze sono in sovrappeso, con ripercussioni importanti sulla loro salute psico-fisica, a causa di un’alimentazione sbilanciata, unita all’inattività fisica e ad un abuso di comportamenti sedentari, come stare molte ore sedute davanti al pc, allo smartphone e alla tv, che possono favorire un rallentamento del metabolismo […]


Stare seduti davanti ad uno schermo. Ecco lo sport più praticato dai giovani italiani

Praticare un’attività sportiva regolare, associata ad un’alimentazione sana ed equilibrata è, in termini preventivi, una ottima strategia per favorire il benessere personale e promuovere la salute psico-fisica di ogni individuo, in modo particolare nei bambini e negli adolescenti che si trovano ad affrontare una fase delicata di crescita e di […]

sport e cibo

ARTICOLI CORRELATI

Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

NON SEMPRE PARLANO CON LE PAROLE Quando sono invasi da un profondo dolore e dalla paura di non essere accolti dal genitore, gli adolescenti preferiscono scrivere, un messaggio, un email, una lettera alla mamma o al papà, perché hanno paura del confronto, della loro reazione, di guardarli negli occhi, di ferirli e di ricevere una...
LEGGI TUTTO

Suicidio e cyberbullismo. A quali segnali fare attenzione? Un’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

suicidio social

Ragazzi che tentano il suicidio o che si tolgono la vita: purtroppo accade sempre più spesso, come testimoniato dai numerosi casi di cronaca. In questi ultimi anni, stiamo assistendo ad un incremento dei tentativi di suicidio fin dalla tenera età, a conferma della fragilità di questi adolescenti. La procura di Roma indaga per istigazione al...
LEGGI TUTTO

Terribile ma vero, anche i docenti a volte bullizzano: quali conseguenze su bambini e ragazzi?

Tired school boy with hand on face sitting at desk in classroom. Bored schoolchild sitting at desk with classmates in classroom. Frustrated and thoughtful young child sitting and looking up.

Gli ultimi episodi di violenza sui bambini da parte dei propri insegnanti deve portare la scuola italiana a interrogarsi su come affrontare un fenomeno che tende più di altri a rimanere sommerso, iniziando a pensare che del corpo docente si debba valutare anche l’idoneità psichica alla professione. Si è sentito parlare spesso di ragazzi, di...
LEGGI TUTTO

Chat e gruppi pericolosi all’oscuro dei genitori. Bisogna controllare lo smartphone dei ragazzi? Maura Manca a Radio 24

Young boy looking at her friend smoking sitting on staircases

Gruppi nelle chat o sui social che inneggiano alla violenza e all'odio purtroppo nascono come funghi. Ha colpito tutti la chat denominata da diversi ragazzini, molti dei quali minorenni, "The Shoah party". Su WhatsApp hanno creato il gruppo in cui condividevano contenuti atroci e violenti, giravano video pedopornografici, insulti razziali, slogan inneggianti a Hitler, all'Isis,...
LEGGI TUTTO

Quando l’amore diventa ossessione: come difendersi da chi ci perseguita

stalking-uomo

Lo stalking - termine inglese che identifica qualsiasi tipo di atto persecutorio nei confronti di un’altra persona - è un fenomeno tristemente diffuso, anche nel nostro Paese. Talmente tanto che dal 2009 è presente nel nostro ordinamento una legge apposita per regolare tale condotta che, da quel momento, è a tutti gli effetti un reato....
LEGGI TUTTO

Chat di odio, razzismo e violenze a sfondo sessuale. Il lato oscuro delle chat e di tanti adolescenti

adolescenti-cellulare

Le manifestazioni e le intenzioni di chi mette in atto comportamenti mossi dall’odio si manifestano con sfaccettature anche molto differenti tra loro. Uno degli aspetti più preoccupanti di questo fenomeno è proprio il fatto che, i ragazzi, non si rendono conto della gravità di ciò che pensano, che dicono e che mettono in pratica. Tutto...
LEGGI TUTTO

Quando le vittime vengono accusate di essere colpevoli della morte di un figlio. La madre di Desirée denunciata per abbandono di minore

giustizia per desirée per ado

Ho conosciuto di persona la mamma di Desirée. Ho avuto la possibilità di confrontarmi con lei, di ascoltare le sue parole, di guardarla negli occhi e di stringerle la mano. Non credo ci si renda conto di cosa significhi perdere una figlia in un modo così atroce, disumano e brutale; ricevere quella telefonata che nessun...
LEGGI TUTTO