self harm


Chi sono gli adolescenti autolesionisti? Sono vittime di bullismo, sole e depresse che abusano di alcol

L’autolesionismo è una delle problematiche adolescenziali più diffuse a partire dai 12-13 anni di età. È sommersa, lo fanno di nascosto, chiusi nel loro silenzio e nella loro vergogna. Parliamo di 2 adolescenti su 10 che scaricano il proprio dolore, la propria sofferenza sul corpo attraverso tagli sulle braccia o […]

cutting 2

autolesionismo cutting

L’autolesionismo nell’era digitale: uno strumento di comprensione e una guida per genitori

Autolesionismo è una parola difficile da pronunciare, soprattutto, quando a farsi del male intenzionalmente e da soli sono i giovanissimi alle prese con il loro dolore. È un fenomeno estremamente diffuso nel nostro Paese, sono oltre 2 adolescenti su 10, che a partire dagli 11-12 anni di età si tagliano, […]


L’autolesionismo in adolescenza e il rapporto con i genitori che non riconoscono i segnali. Maura Manca al TG 3 Lazio

Per la giornata mondiale contro l’autolesionismo l’Osservatorio Nazionale Adolescenza ha svolto un imponente lavoro di ricerca con la finalità di far comprendere quanto sia importante sensibilizzare l’opinione pubblica anche su queste problematiche. Nella regione Lazio il 17,2% degli adolescenti sono autolesionisti, in linea con i dati nazionali. L’aspetto più preoccupante […]

presidente 1 ok

self harm

L’autolesionismo: quando gli adolescenti si fanno del male da soli

L’autolesionismo è estremamente frequente durante il periodo adolescenziale eppure è ancora troppo sottovalutato, se ne parla poco, soprattutto rispetto ad altri fenomeni come il bullismo e il cyberbullismo, nonostante coinvolga allo stesso modo una notevole quantità di ragazzi. Per autolesionismo si intende quel comportamento in cui si attaccano intenzionalmente parti […]


L’autolesionismo nell’era digitale

Gli adolescenti autolesionisti sono tantissimi, sono oltre 2 su 10, è un problema che sembra meno grave del bullismo solo perché se ne parla di meno, ma i ragazzi coinvolti sono veramente tanti e soffrono in silenzio, scaricano le tensioni emotive sul proprio corpo, si vergognano, hanno paura di essere stigmatizzati […]

diario-di-un-autolesionista-225x300

Autolesionismo

Corpo e Identità: riflessioni sulla natura delle Modificazioni Corporee e dell’Autolesionismo in Adolescenza

Seminari teorico-clinici 18 febbraio, 4 marzo,25 marzo, Bergamo. Il ciclo di seminari inizia con il contributo di un esperto di arte che inquadra il fenomeno della Body Modification come aspetto estetico non necessariamente connesso con la psicopatologia. Francesca Alfano Miglietti, descriverà, attraverso immagini e rappresentazioni, la danza dei corpi intorno […]


Troppi adolescenti sono autolesionisti. Quali sono le forme più comuni?

Per “autolesionismo intenzionale” si intende quel comportamento deliberato e diretto di ferire, danneggiare o alterare i tessuti del corpo senza che vi sia un intento suicidario cosciente. Le condotte autolesive compaiono intorno ai 12 e i 14 anni, durante la prima adolescenza e circa 2 adolescenti su 10 sono autolesionisti […]

autolesionismo e social network

diario-di-un-autolesionista-225x300

Ragazze autolesioniste. Cosa scatta nella loro testa?

“Sono autolesionista da tanto tempo e le cause del mio inizio sono tante: cyberbullismo, bullismo, amici che ti tradiscono, abusi a casa e a scuola, problemi in casa e con i miei con cui litigo spesso. Loro sono troppo impegnati a discutere tra di loro e io sono messa in […]


Autolesionismo. L’estate degli adolescenti autolesionisti tra paure e difficoltà

Si parla troppo poco di loro, anche se sono in tanti, se si nascondono spesso nella solitudine della loro stanza, nei rifugi virtuali in cui trovano quella comprensione che parenti ed amici non sono spesso in grado di dargli, in compagnia di qualcosa di affilato che fa tanto male al […]

autolesionismo cutting

self harm

Autolesionismo. Cosa deve fare un genitore quando scopre che il figlio è autolesionista?


ARTICOLI CORRELATI

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Le piccole star del web riscuotono sempre più successo. L’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

bambini youtube

Sono sempre più numerosi i bambini affascinati dal mondo di YouTube e Instagram, tanto da diventare dei veri e propri influencer seguiti da tantissimi coetanei, che condividono in rete ogni momento della loro giornata, anche con il sostegno dei propri genitori. Ne sono un esempio le ormai famosissime Marghe e Giulia, due sorelle di 12...
LEGGI TUTTO

Figli al guinzaglio e poi liberi di navigare da soli in rete. L’incoerenza educativa è il vero problema della generazione digitale, non lo smartphone

famiglia

Bambini iperprotetti dai genitori, tenuti al guinzaglio o nel passeggino quando ormai non ci entrano più, che poi vengono lasciati da soli con un tablet in mano o con uno smartphone, liberi di guardare cartoni in rete, di vivere idealizzando i baby youtuber, di fare foto e video e di pubblicarli nei vari social network...
LEGGI TUTTO

Scuola, boom di certificazioni dei Disturbi Specifici dell’Apprendimento, ma è davvero così grave la situazione in Italia?

DSA bambino libri

Secondo i dati riportati in un articolo pubblicato dal Messaggero.it , più di tre studenti su 100, nelle scuole italiane, presentano problemi nella lettura, nella scrittura o nei calcoli: rappresentano un boom dalle proporzioni enormi. È facile fare notizia con articoli che lanciano dati e che spesso finiscono per creare allarmismo. È sempre doveroso, però,...
LEGGI TUTTO

Genitori e figli: dire sì o dire no. Come far rispettare le regole? Maura Manca ne ha parlato a Io e Te

adolescente genitore litigare

Se un tempo i genitori erano più sulla linea delle punizioni e dell’atteggiamento autoritario, oggi la maggior parte di loro tende a voler mantenere una relazione basata solo sull’affetto positivo, evitando  ai figli qualsiasi tipo di frustrazione che possa scatenare una reazione negativa, difficile da gestire. Il problema spesso sta nel fatto che si pensa...
LEGGI TUTTO

Genitori sotto attacco: come gestire la ribellione dei figli adolescenti?

Arrivati alle soglie dell’adolescenza i figli cominciano a manifestare i primi segnali di opposizione e a prendere le distanze dagli adulti, ascoltano sempre meno, almeno apparentemente, le indicazioni dei genitori, cambiano da un punto di vista fisico e mentale, insieme alle loro priorità. È una delle fasi più temute dai genitori nonostante sia una normalissima...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo mi tratta male senza motivo: perché e come dire basta

beautiful lonely girl sitting on the roof

A tutti prima o poi capita di innamorarsi. Peccato però che non sempre l’amore sia sinonimo di spensieratezza e gioia. In alcuni casi, infatti, tra due persone può instaurarsi un rapporto malato, in cui umiliazioni e mancanza di rispetto sono onnipresenti. Tante le ragazze che si lasciano coinvolgere in relazioni spesso distruttive e avvilenti che...
LEGGI TUTTO