sicurezza


Perché gli adolescenti si mettono in vetrina nei social network?

Social e chat rappresentano per gli adolescenti veri e propri luoghi di incontro, spazi di condivisione e comunicazione fatta per lo più da immagini, frasi brevi e dirette, hashtag, in cui si mette in gioco la propria immagine e la propria identità digitale. Bambini e ragazzi sono abituati fin da […]

amici con tecnologia mano

smartphone bambini 3

Chat e social network per bambini: la nuova frontiera. Quali sono i pro e i contro?

Si stanno diffondendo sempre di più le piattaforme social pensate per i più piccoli, e anche Facebook ha lanciato una nuova app, Messenger Kids, aprendo la chat anche ai minori di 13 anni, a cui è vietata, almeno in teoria, la frequentazione dei social network. In teoria, appunto, perché i […]


Smartwatch per bambini che rassicurano i genitori. A cosa bisogna fare attenzione?

Sono sempre più utilizzati e amati, non solo dai ragazzi, ma anche dai bambini: stiamo parlando degli smartwatch, creati proprio per i più piccoli, che stanno diventando i regali più gettonati per Natale. Pensati per i più piccoli, appunto, ma apprezzati anche dai genitori, viste le numerose funzioni che consentono […]

smartwatch-828786_960_720

smartphone-982572_640

You Pol, la nuova app per segnalare bullismo e droga

Si chiama You Pol, la nuova applicazione realizzata dalla Polizia di Stato, scaricabile su smartphone e tablet con sistema Android e IOS, che consente l’invio di segnalazioni in caso di episodi di bullismo o di spaccio di sostanze stupefacenti. È possibile inviare, insieme al messaggio di testo, foto o immagini […]


Convegno Nazionale Minori e Social Media

A Roma venerdì 10 novembre 2017, dalle ore 8.30 alle ore 18.30, al Senato della Repubblica –  Sala Capitolare presso il Chiostro del Convento di Santa Maria sopra Minerva si terrà il Convegno Nazionale “Minori e social media”, un’importante occasione di confronto dove saranno presenti le alte cariche istituzionali e i […]

Convegno tribunale dei minori

maura unomattina in famiglia sito

Bambini a scuola: meglio soli o ben accompagnati? Maura Manca ne ha parlato a Uno Mattina in famiglia

Su Rai 1, il 15 ottobre 2017, a Uno Mattina in famiglia abbiamo parlato con Tiberio Timperi, di una delicata questione, per cui i ragazzi delle scuole medie non possono tornare a casa da soli ma devono essere “scortati” dai genitori o chi per loro. Rientrare a casa da soli, ha […]


ARTICOLI CORRELATI

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO

Abbuffate alcoliche: un problema sottovalutato, ma sempre più diffuso tra i giovani

alcol ragazzi

L’abuso di bevande alcoliche è ancora troppo sottovalutato, nonostante sia estremamente diffuso e comporti conseguenze gravissime sulla salute. I numeri relativi ai giovani che consumano alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati di una recente ricerca dell'Istituto Toniolo, pubblicata all'interno del volume “La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2019” (https://www.istitutotoniolo.it/la-condizione-giovanile-in-italia-rapporto-giovani-2019/) ....
LEGGI TUTTO

Adolescenti, fino a 6 ore al giorno attaccati allo smartphone e dipendenti dalle notifiche

chat 2

Secondo i dati dell'Osservatorio nazionale sull’adolescenza, più i ragazzi crescono e più la loro dipendenza dal cellulare aumenta. E anche nei momenti di pausa restano attaccati al telefono, incapaci di gestire la noia. "E gli adulti non danno il buon esempio" Passano dalle tre alle sei ore al cellulare, lo usano anche a scuola nonostante i...
LEGGI TUTTO