social mode


Mode social o challenge che istigano alla magrezza: sempre più bambine e adolescenti coinvolte

A ridosso del periodo estivo sui social media notiamo un incremento delle problematiche legate all’immagine corporea e ai disordini alimentari anche nella fase antecedente a quella adolescenziale. Bambine, adolescenti e giovani adulte che si vedono “grasse”, che vogliono mettersi a dieta, che ricercano l’apparire sui social e l’approvazione in base […]

prova costume

svenimento

Choking Game, lo sballo che uccide impazza sul web

Se ne parla meno, ma certi rituali tra giovanissimi purtroppo sono duri a morire. Anzi, messi a fuoco dallo smartphone, rinvigoriscono sul web senza subire alcuna censura. Dopo anni stanno ancora là a mostrare in versione “live” fenomeni come il “flash indiano”, quello che secondo ragazzini di 12-15 anni, è […]


Un gioco mortale alla ricerca del Blackout

Tanti nomi per un’unica moda!!!! E’ chiamato gioco, ma di gioco non ha veramente niente. Conosciuto da tanti anni, già nel 2012-13 si parlava di queste pratiche di autosvenimento, spesso prendono il via tra gli adolescenti attraverso i canali dei social media, fino a diventare virali. Purtroppo capita anche di […]

svenimento

corpo magrezza

Dai siti pro-ana ai gruppi WhatsApp per diventare pelle e ossa. Cosa devono fare i genitori

Sono ormai molti gli adolescenti, soprattutto ragazze, che utilizzano quegli spazi del web, definiti pro-ana ovvero pro-anoressia, come dei veri e propri rifugi virtuali, alla ricerca di condivisione, di sostegno, di metodi e consigli su come perdere drasticamente peso e arrivare alla magrezza estrema. Solitamente utilizzano account finti per non […]


Social Network e storie condivise “a dissolvenza”: tra rischi reali e allarmismi inutili

Oramai dobbiamo fare i conti con un nuovo modo di comunicare dei ragazzi immersi totalmente nel mare dei social network: ci troviamo di fronte ad un’evoluzione costante degli strumenti tecnologici e a una comunicazione instant incentrata soprattutto sulla condivisione di contenuti visivi, immagini e video.   Infatti secondi i dati […]

social network

mix cost

Ribcage Bragging Challenge: la nuova moda delle costole sporgenti

Arriva l’estate e sui social sbarcano immancabilmente le pericolose challenge estive o sfide social legate alla magrezza: si tratta di sfoggiare corpi longilinei, a volte a rischio disturbi alimentari, per dimostrare la propria magrezza e mettere in evidenza le proprie forme ed il proprio corpo per prendere più like ed essere […]


Salt and Ice Challenge: la sfida social delle bruciature

La Salt and Ice Challenge è una delle ultime trovate social che sta circolando in rete, soprattutto tra gli adolescenti. Mettersi alla prova, ricercare approvazione, sfidare le proprie capacità e i propri limiti, insieme all’effetto contagio, sono alcuni dei motivi che spingono i ragazzi a partecipare a queste mode pericolose, […]

ice-cubes

TG2

Le nuove patologie legate ad uno smartphone: i dati dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza al Tg2

Il bellissimo servizio del Tg2 approfondisce le nuove patologie legate ad un utilizzo distorto dello smartphone e riporta i dati allarmanti dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza: infatti, 5 adolescenti su 10 dichiarano di trascorrere più di 6 ore al giorno di fronte ad uno schermo, 8 su 10 sono affetti dalla Nomofobia, […]


“Mi metto a dieta per un like in più”, le nuove dipendenze degli adolescenti iper-connessi

PER TRE adolescenti su dieci il buongiorno si vede da quanti “like” collezionano i loro post. Averne tanti equivale a tante approvazioni che accrescono l’autostima, la popolarità e quindi la sicurezza personale. Mentre i commenti dispregiativi, ma anche pochi like condizionano l’umore e l’autostima in negativo, tanto che il 34% […]

corpo oggetto

smart drug

Maschere antigas e mix di sostanze legali e alcol: la nuova social moda che spopola tra i giovani

I social network sono spesso il teatro dell’esuberanza e dell’esibizionismo adolescenziale. I giovanissimi lanciano frequentemente nuove mode, bizzarre e pericolose, legate all’abuso di alcol e sostanze, senza rendersi conto dei rischi che corrono per la propria salute, sia fisica che psicologica. Si sta diffondendo in rete una nuova tendenza che […]


ARTICOLI CORRELATI

Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza: Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Dott.ssa Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

Bambini maltrattati all’asilo. Quali conseguenze sulla loro psiche e come intervenire?

maestre violente foto

Maestre violente, che dovrebbero educare, cioè tirare fuori dai bambini risorse e potenzialità. Maestre che trascorrono tanto tempo con loro, un tempo che per tanti bambini non è gioco, condivisione, sorriso ed espressione delle proprie risorse interne, ma diventa paura di sbagliare, di parlare, di fare la cosa sbagliata, di essere sgridati, puniti, presi a urla,...
LEGGI TUTTO

Adolescenti, tecnologia e sessualità: Maura Manca ne parlerà al Festival della sessuologia

Top above high angle view portrait of nice trendy attractive exquisite charming girl lying on linen sheets in lace maroon red bra taking selfie on smart gadget device posing teasing waiting husband

Domenica 15 Settembre 2019, dalle ore 12.30 alle ore 13.45, insieme al Dott. Davide Dèttore, al Dott. Giuseppe Lavenia, Presidente dell’Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche e alla Dott.ssa Maura Manca, Presidente dell’Osservatorio Nazionale Adolescenza si parlerà di "Intimità e sessualità degli adolescenti: identità digitali, sexting e revenge porn. La tecnologia porta con se solo rischi o anche...
LEGGI TUTTO

La strage silenziosa dei giovani suicidi: bisogna guardare in faccia il problema

suicidio

Il suicidio è la seconda causa di morte tra i ragazzi dai 15 ai 19 anni. L’età si sta abbassando e i tassi aumentano, non solo del suicidio ma anche dell’ideazione suicidaria, dei tentativi di suicidio, della depressione infantile e adolescenziale. Secondo l’Osservatorio Nazionale Adolescenza i tentativi di suicidio da parte dei teenager in due anni...
LEGGI TUTTO

Minaccia di pubblicare le tue foto intime? Come comportarsi e cosa devi sapere

Metterlo in atto è facile e veloce, quanto dannoso e soprattutto vile. Parliamo del revenge porn, fenomeno purtroppo sempre più diffuso tra i giovanissimi, che a partire dallo scorso 9 agosto, è diventato ufficialmente reato in seguito all’approvazione del disegno di legge “Codice Rosso”. Numerosi sono stati i casi di cronaca che hanno raccontato episodi...
LEGGI TUTTO

I baby tossicodipendenti sono sempre di più

Young boy looking at her friend smoking sitting on staircases

Acquistare marijuana e cocaina è facile e poco costoso: oggi gli stupefacenti (abbinati o no agli psicofarmaci) sono usati anche da bambini che vengono da "famiglie normali", spesso ignari dei rischi che corrono.  I consumatori di cannabis, cocaina, eroina sono sempre più giovani Nel 2018, nei servizi dei Centri Fict, la Federazione Italiana Comunità Terapeutiche,...
LEGGI TUTTO