sostanze


Drink spiking: alcol e droghe da stupro. Quali sono le conseguenze e come proteggersi?

Sembra essere sempre più diffusa la pratica del drink spiking, che consiste nell’aggiungere alla bevanda della vittima un mix di droghe, a sua insaputa, alterandone così gli effetti, con conseguenze pericolose sulle sue funzioni fisiche e mentali. Si inseriscono nel bicchiere, alcol e sostanze psicoattive specifiche, che solitamente sono prive […]

tampax alcolico

drunkoressia

Drunkoressia: ragazzi a rischio per disturbi del comportamento alimentare e dipendenze

Non mangiare, indursi il vomito o assumere lassativi e diuretici. A tutto questo sono disposti i ragazzi pur di compensare, con le restrizioni alimentari, la quantità di calorie assunte durante le grandi bevute (binge drinking). Lo scopo è uno solo: ubriacarsi velocemente, senza preoccuparsi delle calorie o dell’aumento di peso […]


Alcol e bevande energetiche: una moda pericolosa

In questi ultimi anni l’uso di bevande energizzanti anche tra i più giovani è sempre più diffuso. Si tratta bevande analcoliche in grado di attivare il sistema nervoso e stimolare il corpo e la mente. È importante sottolineare che al loro interno hanno tutte sostanze eccitanti come la caffeina, generalmente […]

energy + alcol

Droga e discoteche, ragazzi mi rivolgo direttamente a voi: ecco cosa succede veramente!

Ragazzi, mi rivolgo direttamente a voi, so che ci seguite in tanti e che leggete queste parole, perché non è vero che voi non leggete e non vi informate, non ne potete più delle solite frasi trite e ritrite e delle paternali che non fanno altro che dirvi dalla scuola, […]

social drinking

doping bimbi

Il doping nei bambini e negli adolescenti: il ruolo dei genitori

Se ne parla ancora troppo poco, ma sono tantissimi i bambini e gli adolescenti che fanno uso di sostanze dopanti per migliorare le prestazioni sportive o, ancora più grave, sostenuti e incitati dai genitori a farne uso, pur di vincere. Questi aspetti sono estremamente dannosi per il fisico e per […]


Social network “stupefacenti”: quando la droga si vende in chat

Smartphone, social network e chat sono ormai parte integrante della vita quotidiana dei ragazzi e il loro costante utilizzo ne ha trasformato e ampliato anche le funzioni: non solo semplici strumenti di comunicazione ma anche mezzi che permettono l’organizzazione e la diffusione delle più differenti attività. La cronaca rivela come […]

droga whatsapp

Energy drink

Tendenze giovanili: Cosa sono gli Energy Drink?

Commercializzati da più di 20 anni (da oltre 10 in Italia), gli Energy Drink sono consumati in oltre 160 paesi nel mondo, soprattutto dai giovani, in genere in una larga fascia di età che va dai 15 ai 30 anni. Con il termine Energy Drink (ED) si indica una categoria […]


ARTICOLI CORRELATI

Fluidità di genere o gender fluid. La libertà di non identificarsi

Androgynous girl

Oggi sempre più persone, soprattutto tra i giovanissimi, usano il termine gender fluid, tante volte, forse, senza sapere di preciso di cosa realmente si sta parlando. Un po' come quando si parla di Hikikomori. Fondamentalmente, i ragazzi e le ragazze che si definiscono gender fluid non vogliono essere etichettati in funzione di nessuno schema sessuale, vorrebbero...
LEGGI TUTTO

Il confronto e il peso delle parole. A cosa fare attenzione?

student problem concept and stress

I confronti fanno male soprattutto all’autostima dei figli. Spesso si pensa erroneamente che fare paragoni con i fratelli, con i coetanei o con altre persone più brave, possa spronare i ragazzi, possa dargli una maggiore motivazione, quando in realtà rischia con estrema probabilità di ottenere solo l’effetto contrario. Anche se non lo esternano, tanti ragazzi...
LEGGI TUTTO

Giovani e adulti sempre più dipendenti dallo smartphone. Come disintossicarsi? Maura Manca ne ha parlato a Rai Radio 2

smartphone-per-bambini shu

Lo smartphone è diventato parte integrante del nostro quotidiano, del nostro pensare, delle nostre relazioni, tanto che i nostri comportamenti sono aiutati e condizionati da un telefonino in grado ormai di fare tutto, dal ricordarci quello che dobbiamo fare, al contenere i nostri stati emotivi. Ormai bambini e ragazzi utilizzano quotidianamente smartphone e tablet finendo,...
LEGGI TUTTO

Ragazzi alle prese con il nuovo esame orale: cosa li spaventa di più? Ecco alcuni pratici consigli

student problem concept and stress

L'esame di maturità equivale spesso a livelli di ansia e panico più o meno gestibili nel corso delle diverse prove. Superato lo scoglio e le paure relative alle prove scritte, arriva un l'ultimo step che, per tantissimi ragazzi, rappresenta anche la prova più temuta. Diverse sono le paure che affollano la mente: paura di non...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con i primi amori dei figli adolescenti

SSUCv3H4sIAAAAAAAEAH2RO4/CMBCEeyT+Q7R1xBEeuhMlBfUV150oFnvhLEyM/OCEUP476zgGF4guM7P+7NncxqOqgh06JWBV3aJirbQOzlv0yrRsT+vBJ6m8sQp1NKPX9Qk4jz44chExWAI9HXg2mcP5fM9v0lUO+pBPcATfZM6aoC4SF3Yx+SFqHWS/q99A1oTBXz826P5ihRewJyd9bHNHPFArrn2ToqElTZgaDo+H5qvJYGg+Zz0wUeD478meynVclCRTbOJslSDWi8WkXCQGqcqxixGoI2deDAn+N+ZUwkwrl0/NjqR9vmH6KA/myLpJMpUbj7o7qIQrJwICAAA=

La “prima cotta” non passa certo inosservata, e le vacanze rappresentano un momento in cui hanno più tempo per vivere più intensamente anche le dinamiche affettive e relazionali. Cambia l’umore, cambiano le richieste, si vivono spesso emozioni contrastanti che fanno toccare il cielo con un dito e a volte, in pochissimo tempo, cadere vertiginosamente giù...
LEGGI TUTTO

Paure dopo la prima prova? Come aiutare i figli a non demoralizzarsi e ad affrontare la prova successiva

A

La maturità manda in tilt i ragazzi, le prove li sottopongono a ritmi stressanti e tra ansia e stanchezza hanno bisogno di genitori che li aiutino e li sostengano, soprattutto da un punto di vista psicologico. Può capitare che ad alcuni di loro, durante la prima prova, l’ansia abbia giocato un brutto scherzetto: magari si...
LEGGI TUTTO