torino


15enne esce da scuola e si toglie la vita. I numeri dei suicidi tra gli adolescenti

Una studentessa di appena 15 anni si è tolta la vita ieri, lunedì 18 marzo, impiccandosi a un albero  nel parco della Pellerina di Torino. Il corpo della ragazza, italiana,  è stato scoperto solo in serata da un passante che passeggiava lungo via Cossa e che ha immediatamente chiamato i […]

suicidio1

fratelli

Il senso della cura, e dell’abbandono, svelato in tre belle canzoni di Sanremo

La cura dovrebbe partire dal prendersi cura in primis di se stessi perché chi non sa amare se stesso non è in grado di amare l’altro. E alcune canzoni del Festival di quest’anno ci svelano la sua utilità nei rapporti d’amore “Abbracciami se avrò paura di cadere che siamo in […]


I comportamenti antisociali fanno più notizia di quelli prosociali

È proprio vero che fa più notizia un albero che cade che una foresta che cresce. È una triste realtà che purtroppo applichiamo in ogni contesto, anche a quello educativo. Si parla principalmente di comportamenti aggressivi e violenti, di criminalità, di bullismo e baby gang. La violenza è mediatica, fa […]

adolescenti-e-politica

adolescenza_mod01-e1512127379334

Ragazza accoltellata a Ivrea: amori patologici sempre più diffusi tra gli adolescenti

Ecco l’ennesima vicenda di rivalità tra adolescenti che rischia di finire in tragedia per amore e per un investimento affettivo estremo. Purtroppo sempre più spesso la cronaca riporta episodi di violenza dove possessività, orgoglio, gelosia ossessiva e divieti possono diventare la normalità nelle coppie di adolescenti a partire già dai […]


carcere

Condanna esemplare per due bulli. Un segnale forte contro il bullismo

Ci sono degli episodi che farli rientrare all’interno del bullismo è veramente riduttivo: parliamo di violazione della persona, di gravissime condotte come gli abusi sessuali che colpiscono la vittima nel profondo della sua psiche e del suo corpo. Purtroppo sono comportamenti estremamente gravi, sistematici e ripetuti nel tempo che non […]


Madre ricorre al Tar dopo bocciatura del figlio bullo. I figli vanno sempre difesi?

Il Tar di Torino ha confermato il provvedimento messo in atto da un istituto scolastico nei riguardi di uno studente che lo scorso anno aveva creato tra i compagni un clima di nervosismo e paura, passando da violenze di tipo verbale ad atti di vandalismo. Nonostante questo, i genitori del […]

bullismo scuola

crowd-of-people-1209630_960_720

Menti sotto assedio, il terrorismo è entrato nelle nostre vite e semina il panico anche quando non c’è

Il vero problema del terrorismo è che è entrato nelle nostre vite, ci sentiamo fondamentalmente sotto assedio, fragili e vulnerabili davanti a tutta questa follia e spietatezza, soprattutto dopo che sono stati colpiti anche i bambini. Da un lato dobbiamo imparare a convivere con il terrorismo, in quanto gli attacchi […]


Guerriglia urbana e scontri con le forze dell’ordine: una logica di devastazione fine a se stessa. I numeri in Italia

Ogni volta che ci sono eventi e manifestazioni importanti, in cui un cittadino libero dovrebbe pacificamente manifestare esprimendo il suo pensiero o combattendo per i suoi diritti, si insinuano all’interno diversi teppisti che approfittano della situazione e attuano tutta una serie di devastazioni, mettendo in pericolo la città e le […]

conflitti strada

1mattina branco

Paura sul treno preso d’assalto: Maura Manca spiega a Uno Mattina come funziona il branco

Su Rai1, a Uno Mattina, dopo il gravissimo episodio avvenuto durante la giornata di Pasqua sul treno Ventimiglia-Torino, la dott.ssa Maura Manca, insieme a Franco di Mare, ha parlato della violenza inaudita scaturita da un gruppo di oltre cinquanta minorenni. Un branco, la convinzione di rimanere impuniti e di essere […]


ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

Sigarette elettroniche sempre più diffuse tra gli adolescenti. Siamo sicuri che non creino dipendenza?

sigaretta elettronica

L’utilizzo della sigaretta elettronica (e-cig) sta diventando sempre più popolare, non solo tra gli adulti, ma anche tra i giovanissimi. Iniziano a “svapare" sin dagli 11-12 anni, per curiosità, imitazione dei coetanei, voglia di sentirsi più grandi oppure perché convinti, erroneamente, che esse non abbiano un impatto sulla salute. Sebbene rispetto alle sigarette normali, fumate...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO