tristezza


Adolescenti che hanno paura di essere felici

Apparentemente hanno tutto, almeno da un punto di vista materiale, eppure i ragazzi tante volte rincorrono quello che non hanno, una sorta di ideale che non esiste, che li rende insoddisfatti e gli lascia una strana sensazione interna di vuoto. Noi vorremmo o immaginiamo che visto che sono così giovani […]

adolescenti-e-politica

ragazzo tristezza depressione

Adolescenti tristi e demoralizzati: hanno bisogno di sostegno e motivazione

Adolescenti, felici e spensierati: ce li immaginiamo sempre in questo modo, eppure forse non è sempre così. Troppi ragazzi vivono e affrontano la vita demoralizzati e privi di energie, spaventati dal crescere o dal doversi scontrare con le condizioni di vita quotidiane. Il problema è che spesso si pensa che […]


Allenare i figli a vivere le emozioni: perché è importante il ruolo dei genitori?

Bambini e ragazzi sembrano fare sempre più fatica a riconoscere ed esprimere le loro emozioni. Troppe volte si tende ancora a “negare” le emozioni negative, impedendo loro di vivere adeguatamente anche rabbia, frustrazione o tristezza, come se dovessero essere sempre felici e al top in ogni momento. Quando nelle scuole […]

madre figlia

15enne esce da scuola e si toglie la vita. I numeri dei suicidi tra gli adolescenti

Una studentessa di appena 15 anni si è tolta la vita ieri, lunedì 18 marzo, impiccandosi a un albero  nel parco della Pellerina di Torino. Il corpo della ragazza, italiana,  è stato scoperto solo in serata da un passante che passeggiava lungo via Cossa e che ha immediatamente chiamato i […]

suicidio1

Maura vita in diretta

Blue Monday, il giorno più triste dell’anno. Ma è davvero così? Maura Manca ne ha parlato a La Vita in Diretta

Blue Monday, letteralmente significa “lunedì triste” ed è il nome assegnato a un giorno particolare del mese di gennaio, in particolare il terzo lunedì del mese, considerato il giorno più triste e deprimente dell’anno.  Il Blue Monday è stato identificato nel 2005 attraverso un’equazione matematica in cui si incrociavano alcune […]


Giovani e suicidio: un fenomeno allarmante

Roma. In Italia sono raddoppiati i tentativi di suicidio tra gli adolescenti. Isolamento, instabilità emotiva e atti di autolesionismo sono i campanelli d’allarme da non sottovalutare. Angosciati, impauriti, inquieti, inibiti, liquidi in una società che sulla liquidità sta edificando le sue certezze. Sono gli aspetti emotivi che agiscono intrinsecamente  in […]

dolore sofferenza suicidio 2

suicidio2

Allarme adolescenti: raddoppiati tentativi di suicidio

“Ho cercato di uccidermi, non ci sono riuscito, penso che lo rifarò, la mia vita non ha senso”: nel migliore dei casi tutta la sofferenza di un ragazzino disorientato, insicuro, incapace di gestire emozioni e conflitti arriva all’orecchio di uno psicologo. Ed è già un grande passo avanti. In Italia […]


I segnali della depressione in adolescenza

I numeri della depressione tra bambini e ragazzi sono veramente allarmanti e preoccupanti. Non dormono, sono sregolati, senza punti di riferimento stabili, li osservo clinicamente da quasi un ventennio e vedo una generazione sempre più sola e alla deriva, prima di competenze e strumenti per affrontare la quotidianità e la […]

Segnali della depressione nell'adolescenza

ARTICOLI CORRELATI

Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi: Corso di Alta Formazione in Psicologia e Psicopatologia dell’Adolescenza

social-media-sito

La CSI Academy Srl in partnership con l’Osservatorio Nazionale Adolescenza Onlus diretto dalla Prof. Maura Manca, propone Il Corso di Alta Formazione in psicologia e psicopatologia dell’adolescenza dal titolo “Adolescenti tra il reale e il digitalmente connessi”. Il corso intende rispondere all’esigenza concreta di una formazione specialistica da parte dei professionisti e degli operatori che...
LEGGI TUTTO

La guerra persa contro il disordine adolescenziale

stanza disordinata

Nell’era tecnologica anche i genitori si sono muniti di prove per dimostrare il disordine del figlio! Foto nelle varie angolazioni della stanza incriminata, con facce soddisfatte o disperate che cercano rispettivamente approvazione/un alleato o contenimento. Alla domanda “dottoressa secondo lei è normale tutto questo?”, mi viene da sorridere perché credo di sentirla come minimo una...
LEGGI TUTTO

La paternità ritrovata dopo la separazione

padre-aerosol

Si parla spesso in senso negativo di separazione e divorzio, perché accompagnati di frequente da profondo rancore, rabbia, delusioni, aspettative, comportamenti infantili da parte di adulti che di frequente si dimenticano di essere genitori. Abbiamo scritto e riscritto trattati sui danni causati da una separazione mal gestita e soprattutto conflittuale sullo sviluppo dei figli, sia...
LEGGI TUTTO

Comunicazione e processi di pensiero degli adolescenti tecnologici: sono ancora in grado di pensare?

ragazzi smartphone

Il massiccio uso che si fa delle comunicazioni multimediali e il linguaggio sintetico utilizzato dalla e-generation, che comunica appunto attraverso messaggi vocali, storie, video, hashtag, emoticon e selfie, rischia di modificare le loro funzioni cognitive ed emotive. Smartphone e app, soprattutto quelle di messaggistica istantanea o i social network come Instagram, che ormai utilizzano tutti fin...
LEGGI TUTTO

I videogiochi con immagini violente rendono davvero aggressivi i ragazzi?

videogame-bambini-633x350

I videogiochi sono la passione e il passatempo preferito di tantissimi bambini e adolescenti. Alcuni di questi giochi poi spopolano letteralmente e diventano tra virgolette l’incubo di tanti genitori. Gli adulti solitamente si preoccupano nel vedere i figli trascorrere tantissime ore davanti ai giochi elettronici o reagire a volte in maniera esagerata quando perdono o...
LEGGI TUTTO

Ragazzi demoralizzati e abbattuti. Cosa inventarsi per spronarli?

aiutare-figli-nelle-scelte

Troppi ragazzi si ritrovano in adolescenza a vivere un momento di crisi che spesso non sanno come affrontare. Magari litigano con gli amici, si lasciano con i fidanzati, hanno difficoltà scolastiche, lasciano lo sport: molte volte di fronte a queste problematiche, possono sembrare apatici, demoralizzati e privi di energie, spaventati dal doversi scontrare anche con...
LEGGI TUTTO

Ossessionati dalla popolarità online: in che modo i “like” influenzano il cervello degli adolescenti?

like

Bambini e ragazzi vivono ormai con lo smartphone quasi sempre in mano: se non ne hanno uno personale usano quello dei genitori e in rete cercano costantemente approvazione social e conferme, ossessionati dai like che ricevono sui profili dei social network e sempre più preoccupati di come appaiono online. I "like" possono influenzare il cervello...
LEGGI TUTTO