virale


FaceApp Challenge: la moda di invecchiare che nasconde dei “pericoli” che in pochi conoscono

In questi giorni è diventata virale FaceApp, l’applicazione che invecchia e che permette di vedersi proiettati nel futuro. FaceApp è un’app gratuita che consente di ritoccare le proprie foto in modo realistico e naturale e una delle funzioni che ha riscosso più successo, è quella che permette di “invecchiare”. Sono […]

Comparison. Portrait of beautiful woman with problem and clean skin, aging and youth concept, beauty treatment and lifting. Before and after concept. Youth, old age. Process of aging and rejuvenation

cyberbullismo shut

Uccide la vergogna o l’inciviltà dei finti perbenisti?

Ennesimo caso, questa volta nel napoletano, di un video che riprende due persone che fanno sesso che diventa virale. Virale significa che decine, centinaia o migliaia di persone vedono il video e decidono di inviarlo ai loro contatti o di pubblicarlo nei loro profili social affinché venga visto da altre […]


Devianza tra i banchi di scuola. Ne abbiamo parlato a Uno Mattina con Maura Manca

Su Rai 1, il 2 novembre, a Uno Mattina, la dott.ssa Maura Manca insieme a Franco di Mare e Benedetta Rinaldi, ha parlato del caso di Mirandola, in cui è stato lanciato un cestino della spazzatura addosso ad una professoressa, durante l’ora di lezione. L’accaduto è stato ripreso dall’obiettivo di […]

1mattina bullismo

danni bullismo

Postare la foto del figlio bullizzato: una scelta coraggiosa con pro e contro

Un padre decide di denunciare pubblicamente su Facebook gli aggressori del figlio 13enne pubblicando l’immagine del volto del ragazzo con i lividi e i bozzi per far capire cosa significhi realmente essere vittima di un branco. Il post è diventato virale in pochissimo tempo e ha spaccato l’opinione pubblica, da […]


“Mio figlio pestato dai bulli, e io pubblico la foto”: cosa è scattato nella testa del genitore?

Su Rai 1, alla Vita in Diretta è intervenuto Salvatore Cotugno, il padre che ha postato in rete l’immagine del proprio figlio picchiato dai bulli, al fine di spiegare le motivazioni alla base del suo gesto. Come è possibile arrivare ad aggredire così brutalmente un ragazzo? Quale può essere, oggi, il […]

vita in diretta

daredevilselfie

Selfie killer. Rischiare la vita pur di ottenere popolarità e riconoscimento

Siamo nell’era dei selfie e delle immagini che oramai hanno sostituito il canale della comunicazione verbale: il racconto non è più efficace e la capacità immaginativa è soppressa dalle video-selfie testimonianze. Si è credibili solo se si è muniti di immagini, altrimenti il livello di attenzione, e di conseguenza anche […]


Pokemon Go, il nuovo gioco virale sta contagiando tutti! Ma quali sono i rischi?

Pokemon Go, la nuova applicazione per smartphone, desiderata con trepidazione e lanciata prima negli Stati Uniti, Nuova Zelanda e Australia, sta facendo impazzire tutti. Ha già raggiunto il boom dei download e anche in Italia può essere scaricata sul cellulare in questi giorni. Il gioco dei Pokemon, nato circa 20 […]

pokemon-go-2

ARTICOLI CORRELATI

Come si diventa autolesionisti. Consigli per i genitori alle prese con l’autolesionismo

self harm

NON SEMPRE PARLANO CON LE PAROLE Quando sono invasi da un profondo dolore e dalla paura di non essere accolti dal genitore, gli adolescenti preferiscono scrivere, un messaggio, un email, una lettera alla mamma o al papà, perché hanno paura del confronto, della loro reazione, di guardarli negli occhi, di ferirli e di ricevere una...
LEGGI TUTTO

La generazione dei bambini iperconnessi. Saperlo usare, non significa essere pronti per usarlo

smartphone child

Sono iperconnessi da quando nascono, da quando vengono al mondo. Non hanno ancora avuto l’imprinting con la madre, con quel sorriso e quel volto materno ricoperto di gioia, che davanti ai loro occhi si presenta quell’oggetto che gli terrà compagnia per tutto il resto della vita. Tutte le fasi della loro crescita sono certificate e...
LEGGI TUTTO

Suicidio e cyberbullismo. A quali segnali fare attenzione? Un’intervista a Maura Manca sul Quotidiano Nazionale

suicidio social

Ragazzi che tentano il suicidio o che si tolgono la vita: purtroppo accade sempre più spesso, come testimoniato dai numerosi casi di cronaca. In questi ultimi anni, stiamo assistendo ad un incremento dei tentativi di suicidio fin dalla tenera età, a conferma della fragilità di questi adolescenti. La procura di Roma indaga per istigazione al...
LEGGI TUTTO

Terribile ma vero, anche i docenti a volte bullizzano: quali conseguenze su bambini e ragazzi?

Tired school boy with hand on face sitting at desk in classroom. Bored schoolchild sitting at desk with classmates in classroom. Frustrated and thoughtful young child sitting and looking up.

Gli ultimi episodi di violenza sui bambini da parte dei propri insegnanti deve portare la scuola italiana a interrogarsi su come affrontare un fenomeno che tende più di altri a rimanere sommerso, iniziando a pensare che del corpo docente si debba valutare anche l’idoneità psichica alla professione. Si è sentito parlare spesso di ragazzi, di...
LEGGI TUTTO

Chat e gruppi pericolosi all’oscuro dei genitori. Bisogna controllare lo smartphone dei ragazzi? Maura Manca a Radio 24

Young boy looking at her friend smoking sitting on staircases

Gruppi nelle chat o sui social che inneggiano alla violenza e all'odio purtroppo nascono come funghi. Ha colpito tutti la chat denominata da diversi ragazzini, molti dei quali minorenni, "The Shoah party". Su WhatsApp hanno creato il gruppo in cui condividevano contenuti atroci e violenti, giravano video pedopornografici, insulti razziali, slogan inneggianti a Hitler, all'Isis,...
LEGGI TUTTO

Quando l’amore diventa ossessione: come difendersi da chi ci perseguita

stalking-uomo

Lo stalking - termine inglese che identifica qualsiasi tipo di atto persecutorio nei confronti di un’altra persona - è un fenomeno tristemente diffuso, anche nel nostro Paese. Talmente tanto che dal 2009 è presente nel nostro ordinamento una legge apposita per regolare tale condotta che, da quel momento, è a tutti gli effetti un reato....
LEGGI TUTTO

Chat di odio, razzismo e violenze a sfondo sessuale. Il lato oscuro delle chat e di tanti adolescenti

adolescenti-cellulare

Le manifestazioni e le intenzioni di chi mette in atto comportamenti mossi dall’odio si manifestano con sfaccettature anche molto differenti tra loro. Uno degli aspetti più preoccupanti di questo fenomeno è proprio il fatto che, i ragazzi, non si rendono conto della gravità di ciò che pensano, che dicono e che mettono in pratica. Tutto...
LEGGI TUTTO