youtube


Attenzione ai video su YouTube per bambini. Cosa devono sapere i genitori?

La tecnologia è ormai parte integrante della vita quotidiana dei bambini che, sin da piccolissimi, sono abituati a digitare i tasti di smartphone e tablet. Uno dei passatempi preferiti dai più piccoli è proprio quello di guardare cartoni e video su YouTube: passano il dito sullo schermo, visionano i filmati […]

smartphone bambini 3

radio 2

Bambini e tecnologia: come proteggere i propri figli dai pericoli della rete?

Su Radio Rai 2, il 10 maggio 2018, nel programma “KGG” con Katamashi e Gianluca Gazzoli, la dott.ssa Maura Manca ha parlato di un argomento molto importante per i genitori, ossia dei bambini alle prese con il web. La tecnologia è ormai parte integrante della vita quotidiana dei bambini, nascono che sono già bombardati da […]


Come staccare i figli da smartphone e tablet?

La generazione dei cosiddetti nativi digitali è circondata e influenzata dalla tecnologia sin dalla nascita, essendo totalmente immersi e bombardati da stimoli multimediali, e per tale ragione risulta fondamentale un’educazione digitale fin dai primissimi anni. Come fare a tutelarli e a non farli intossicare da smartphone e tablet? Ormai bambini […]

collo smartphone

youtube-ios

Influencer: quali sono gli effetti sui bambini e i ragazzi?

Influencer e adolescenti: il fenomeno sta diffondendosi a macchia d’olio tra bambini e adolescenti. “Sarà perché trascorrono molto tempo online”, ha affermato Maura Manca, psicologa e psicoterapeuta, a #genitorisidiventa, su Radio Cusano Campus. Qual è la funzione dei genitori? Quali sono i rischi che il rapporto comporta? Ne abbiamo parlato, […]


Fin dove si possono spingere gli influencer? Cosa ci insegna il caso Logan Paul

Il 17% dei ragazzi delle scuole superiori ha provato a fare video imitando i propri youtuber preferiti. E i genitori nemmeno sanno cosa sono. Forse è il momento di darsi delle regole Logan Paul, uno degli youtubers più seguiti con circa 15 milioni di follower, ha sollevato non poche polemiche […]

youtube

disconnessi

Bambini e ragazzi in vacanza: dalle abbuffate tecnologiche alle serie no limits

Durante le vacanze, complice anche il maggior tempo libero a disposizione, aumenta il rischio che i figli trascorrano gran parte delle loro giornate attaccati a smartphone, tablet, giochi elettronici o tv, facendo delle vere e proprie abbuffate tecnologiche. Non dovendo andare a scuola, non ci sono orari precisi da rispettare […]


Bambini e adolescenti sempre più attratti dalle sfide social. Che cos’è la Charlie Challenge?

Le Challenge o Sfide Social sono uno dei problemi del momento e racchiudono tutte quelle catene che nascono sui social network, in cui si viene nominati o chiamati a partecipare da altri attraverso un tag. Lo scopo, solitamente, è di postare un video o un’immagine richiesta, per poi nominare altre […]

charlie

foto evento sito

Nella rete della rete. Tra cyberbullismo, sexting, adescamento e challenge. Massimi esperti a confronto il 21 ottobre a Roma

NELLA RETE DELLA RETE è il convegno nazionale organizzato dall’Osservatorio Nazionale Adolescenza, Presidente dott.ssa Maura Manca, in cui i massimi esperti nazionali, il giorno 21 di ottobre (ore 9.00), alla Biblioteca Nazionale di Roma, approfondiranno le dinamiche che gli adolescenti instaurano in rete, i pericoli che possono incontrare nel loro […]


Alimentazione sregolata, chirurgia estetica, modelli social e cyberbullismo

Adolescenti alle prese con il cibo Il rapporto con il proprio corpo e con il cibo in adolescenza è un problema da non sottovalutare per le ripercussioni che può avere da un punto di vista psicologico e fisico. Attraverso il corpo i ragazzi esprimono i propri vissuti interiori e i […]

comunicato alimentazione

collo smartphone

Ragazzi iperconnessi in cerca di approvazione social: aumentano ansia e depressione

I social network sono ormai indispensabili per gli adolescenti, che li utilizzano per comunicare, aggiornare i profili, condividere foto o video, esprimere emozioni, far sapere agli altri come si sentono. Tutta la loro vita e le loro relazioni passano attraverso la condivisione sui social, costantemente alla ricerca di approvazione e […]


ARTICOLI CORRELATI

SOS prima prova. Gestire le paure, blocco dello scrittore e ruolo dei genitori

prima prova

La prima prova scritta rappresenta il primo grande scoglio da superare, è la partenza di tutto l’esame. Per questa ragione alla vigilia del fatidico giorno la mente è affollata da tutta una serie di pensieri catastrofici. L’agitazione e la paura sono assolutamente normali, l’importante è che non diventino troppo intense e si perda il controllo...
LEGGI TUTTO

Genitori alle prese con la maturità dei figli. Come comportarsi per gestire le loro paure?

report scuola

L’esame di maturità è una tappa importante per i ragazzi, viene investita spesso di ansie e paure, non tanto per l’esame in sé, ma per tutto quello che rappresenta a livello simbolico, un momento di passaggio cruciale che si carica emotivamente di tanti significati: crescere, essere catapultati nel “mondo dei grandi”, scegliere finalmente la propria...
LEGGI TUTTO

Il mio ragazzo non vuole che esca con i miei amici: cosa fare?

gelosia

Quando si vive una relazione, le abitudini possono cambiare: quello che però è importante, è cercare di conciliare la storia d’amore con le proprie amicizie e passioni. A volte, però, questo può essere difficile, soprattutto se manca la fiducia ed è presente un’eccessiva gelosia. Quando si prevarica la libertà personale di uno dei componenti della...
LEGGI TUTTO

Noa era già “morta” da un punto di vista psicologico. Il dolore può portare all’autolesionismo e all’autodistruzione. Come intervenire efficacemente?

ragazza dolore tristezza

Un’adolescente non dovrebbe mai fare gli ultimi saluti, non dovrebbe mai morire nell’abbraccio dall’affetto dei cari dopo anni di durissime battaglie psichiche. Noa purtroppo era già “morta” da un punto di vista psicologico già da tanti anni, da quando è stata violata la prima di altre due volte all’età di 11 anni. Quando si subisce...
LEGGI TUTTO

Ragazzi “appiccicati” ai videogiochi. Un braccio di ferro tra genitori e figli

Teenager boy enthusiastically plays the game console

Sono tantissimi i bambini e i ragazzi che si appassionano ai videogiochi che restano incollati davanti agli schermi di pc, console, tablet e smartphone, fino ad arrivare a giocare anche diverse ore consecutive. Le ore trascorse “appiccicati” ai giochi online, riprendendo le parole dei tantissimi genitori con cui mi confronto, sono oggetto di preoccupazione circa...
LEGGI TUTTO

Abbuffate alcoliche: un problema sottovalutato, ma sempre più diffuso tra i giovani

alcol ragazzi

L’abuso di bevande alcoliche è ancora troppo sottovalutato, nonostante sia estremamente diffuso e comporti conseguenze gravissime sulla salute. I numeri relativi ai giovani che consumano alcol sono decisamente preoccupanti e lo confermano anche i dati di una recente ricerca dell'Istituto Toniolo, pubblicata all'interno del volume “La condizione giovanile in Italia. Rapporto Giovani 2019” (https://www.istitutotoniolo.it/la-condizione-giovanile-in-italia-rapporto-giovani-2019/) ....
LEGGI TUTTO